CFC11: San Lorenzo passa di rigore, Chiasiellis travolgente

Inizia la fase ad eliminazione diretta della Coppa Friuli a 11: dagli incontri del weekend escono le otto formazioni che si giocheranno i quarti di finale in gara secca.

Servono i tiri dagli undici metri per decretare chi ha la meglio tra Ost. al Pappagallo e Amatori San Lorenzo: dopo l’1-1 dei tempi regolamentari, reti di Tirnovan e Daniele Zufferli, passano il turno gli arancioneri manzanesi che incontreranno ora il Galli, formazione molto temibile e capace di imporsi 1-2 sul campo del Tissano. Decisiva la doppietta di Scarpin. Queste le parole del giovane terzino del San Lorenzo Jacopo Dorigo, autore della propria miglior prestazione personale della stagione: “Partita intensissima, seguita in modo molto caloroso dal pubblico. Nel secondo tempo gli animi si sono un po’ scaldati e siamo anche rimasti in dieci. Vincere ai rigori poi regala sempre qualche brivido in più che aiuta il gruppo e crea entusiasmo per i prossimi quarti di finale“.

Continua...

Carnico: Poker d’assi in testa alla Prima

L’estate entra nel vivo e a farle compagnia c’è il Carnico, ormai giunto alla sesta giornata.

In Eccellenza quella della Dognese è una marcia sin qui trionfale: sono infatti cinque le vittorie in altrettante gare giocate. L’ultima formazione in ordine di tempo a cadere è il Real Tolmezzo sotto ai colpi di Schiratti e Vit. Perde una lunghezza dalla vetta il Malborghettone, attualmente seconda forza del campionato: 1-1 il finale infatti del match contro un buon Atletico Bancone in cui a Biason risponde Puntel.

Continua...

CFC11: Conclusa la fase a gironi, ecco gli ottavi!

Quinta e ultima giornata dei gironi della Coppa Friuli a 11. Come illustrato nel Comunicato Ufficiale, ad accedere alla fase successiva sono le prime due classificate di ciascuno dei sei raggruppamenti più le quattro migliori terze.

Nel girone B il Depover conquista il primo posto con una striscia di sole vittorie: ultima squadra a cadere in ordine di tempo è l’Alta Val Torre, 5-0 il finale.

Continua...

CFC11: Galli in costruzione ma vincente

Quarta giornata dell’edizione 2019 della Coppa Friuli. Solo i giorni composti da cinque formazioni scendono in campo mentre il girone A di quattro squadre attende gli accoppiamenti per la fase ad eliminazione diretta.

Colpaccio del Depover, nel girone B: 1-7 il finale ( da segnalare le doppiette Vicario e De Agostini) dello scontro diretto contro lo United, comunque stabile in seconda posizione. Le due reti di Ariabis valgono per il Sammardenchia lo 0-2 sul campo dell’Alta Val Torre e la prima vittoria nella competizione.

Continua...

Carnico: Rigolato, partenza in sordina ma tanta voglia di stupire

Quarta giornata di campionato per l’Eccellenza e la Prima del campionato Carnico, manifestazione che in questa fase iniziale sta viaggiando sui binari dell’equilibrio.

La capolista dell’élite, la Dognese,  osserva il turno di riposo ma nessuna formazione riesce a raggiungerla in testa. Perde tale occasione il Malborhettone cadendo 2-0 sul campo di un  Rigolato alla prima vittoria stagionale,  sotto i colpi di De Franceschi e Fanti.

Continua...

CFC11: Paravano fa felice il Nojar-Zellina

Terza giornata per i gironi della Coppa Friuli a 11: i mini gruppi da quattro squadre terminano così la prima fase.

Nel girone A certe di accedere al prossimo turno sono Valmeduna e Atleticocerveza. Fantin e compagni superano il Dignano, 4-1, doppietta di Bortolussi, e si garantiscono il primo posto. Così racconta degli obiettivi della sua squadra Livio Del Bianco: “Dopo un finale di campionato che ci ha lasciati un po’ con l’amaro in bocca, nonostante questo fosse il primo anno in Eccellenza, abbiamo deciso che c’erano tutti i presupposti per partecipare finalmente alla Coppa Friuli. Il gruppo ha ancora voglia di allenarsi, giocare e fare un po’ di chiosco assieme, anche se fino ad ora siamo stati penalizzati dalla costante pioggia. Il nostro obiettivo ora è quello di divertirci cercando di giocare bene: fino ad ora ci siamo riusciti vincendo le tre partite del girone. Ovviamente cercheremo di goderci il torneo fino alla fine“. All’Atleticocerveza basta invece il 2-2 sul campo dell’ACCV.

Continua...

CFC11: Dell’Arche ci prende gusto, Galli al comando

Seconda giornata per la Coppa Friuli che consegna già i primi verdetti dei gironcini iniziali.

La Valmeduna si prende prepotentemente la testa del girone A con due vittorie in altrettante gare e mette al sicuro la qualificazione: 2-3 sul campo dell’ACCV nell’ultimo turno, Fantin (doppietta) e Borrello si confermano ancora ad alti livelli e continuano a regalare punti con i loro gol.

Continua...

AM5: Formentera Team inossidabile: è caccia del tris!

Al termine di una stagione molto lunga e faticosa, le semifinali di ritorno decretano le squadre che si giocheranno il titolo nei vari giorni degli Amatori a 5.

Nel girone Inferno, come accade ormai da qualche anno a questa parte, la finale vedrà in campo il Formentera Team, attuale detentore del titolo. Dopo la vittoria all’andata contro la Modus-Stellare, capitan D’Orlando e compagni si confermano anche nel ritorno imponendosi 5-2, tripletta di Turchetti e doppietta di Ongaro.

Continua...

Carnico: Crots e Malborhettone debuttano con vittoria

Seconda giornata in archivio per il Carnico, campionato che entra ufficialmente nel vivo e comincia a delineare quelle che saranno le gerarchie dei due gironi da qui all’ultima giornata.

In Eccellenza, complici i turni di riposo e alcune gare che devono essere ancora recuperate, a comandare in solitaria e a punteggio pieno è la Dognese, questa settimana corsara sull’ostico campo di Paularo grazie alla prima rete stagionale di Clapiz.

Continua...

CFC11: Belleri fa già sul serio, Valmeduna ok

Come ogni anno, la fine del campionato coincide con l’inizio della Coppa Friuli per il Collinare a 11, che quest’anno registra un sensibile aumento delle squadre iscritte. Caratteristica di quest’edizione, però, anche il maltempo, che ha condizionato il primo turno.

Il girone A va però regolarmente in campo: il Dignano supera 2-0 l’ACCV con una doppietta di Fadi e mette in tasca due punti fondamentali per centrare il passaggio del turno.

Continua...

AM5: Laurencigh atomico, Sbregabalon e Duronons si annullano

Negli Amatori a 5 è tempo di semifinali: inizia infatti il periodo topico della stagione, al termine del quale verranno decretate le tre formazioni vincitrici dei gironi Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Nel girone Inferno è l’equilibrio a farla da padrone. Il colpo di giornata lo mette a segno il Formentera Team espugnando il campo della prima classificata della seconda fase, Modus-Stellare: 3-4 il punteggio al triplice fischio, a segno per gli ospiti D’Orlando, Turchetti, Scridel e Morandini, tiene vive le speranze locali per il ritorno la tripletta di Lendaro.

Continua...

AM5: Al Fagagna scontro diretto e accesso alle semifinali

Termina la seconda fase degli Amatori a 5 e manca solo l’imprimatur del Comunicato Ufficiale per confermare le squadre qualificatesi alle semifinali dei vari gironi.

Nel girone Inferno clamoroso ribaltone, con la Danieli che supera I Cicciolotti 2-4 sul campo, li aggancia in classifica e li estromette così dalla fase finale. Arduini e compagni se la vedranno ora contro La Bombonera, corsara sul campo del Varmo 3-4 con un Matteucig autore di una tripletta, ed all’apice della forma in vista delle future partite ad eliminazione diretta.

Continua...

FC11: Ultima giornata di campionato, Ziracco campione!

In attesa del Comunicato Ufficiale che farà stato e chiuderà ufficialmente tutti i campionati, nella ventiduesima giornata di campionato sono stati emessi gli ultimi verdetti per quanto riguarda il Collinare a 11.

Lo Ziracco si conferma campione dell’Eccellenza per la quinta volta, la seconda volta consecutiva,  schiantando sul terreno amico il Vacile con un autogol a favore e le reti di Braida Diamante. Ma la stagione non è finita per i ragazzi del comune di Remanzacco che il 01 e il 02 giugno, a Ravascletto,  saranno chiamati al torneo che, per la prima volta nella storia della Lcfc, decreterà il campione regionale.

Continua...

FC11: Gradisca FC vs Le Aquile Cervignano

Nicola Pellizzari racconta così la partita tra Gradisca FC e le sue Le Aquile Cervignano, valevole per il ventunesimo turno della Terza Categoria girone B.

“Arrivati al comunale di San Lorenzo, con la matematica certezza della promozione, gli ospiti gialloblu del segretario Catalano (uomo con un rudere al posto del cuore) affrontano la compagine di casa ancora in lotta per la terza posizione che, in caso di ripescaggi, potrebbe valere la promozione.

Continua...

FC11: Il punto ad una giornata dal termine. Finale thrilling in 3C

Ottanta minuti di passione prima dell’ultimo triplice fischio per il campionato Collinare a 11, con l’unica possibile eccezione di uno spareggio in Prima. Facciamo dunque il punto sui vari gironi prima dell’avvio del ventiduesimo turno.

In Eccellenza la corsa per il primo posto è ancora apertissima dopo la vittoria per 1-3 dell’Adorgnano sullo Ziracco che è valsa il sorpasso in testa. Nell’ultima e decisiva giornata, però, l’attuale capolista riposerà ed il match point sarà nelle mani dei campioni in carica dello Ziracco, a cui potrebbe essere sufficiente un pareggio nell’ultima gara della stagione. Grazie alla migliore situazione di Coppa Disciplina, infatti, basterebbe ottenere un punto in casa contro il Vacile per alzare nuovamente al cielo il trofeo.

Continua...

AM5: Cometti rilancia lo Sbregabalon per le semifinali

Dodicesima giornata della seconda fase degli Amatori a 5.

Si riaprono clamorosamente i giochi nel girone Inferno, complici le contemporanee sconfitte di Danieli, Modus-Stellare e I Cicciolotti. L’impresa di giornata la firma il Formentera Team, capace di superare la capolista Modus-Stellare 6-3 e rilanciarsi per un posto nelle semifinali: le reti portano le firme di Ongaro (2), Scridel, Tubetti, Turchetti e Venuti.

Continua...

FC11: Arrivano i primi verdetti, alle Aquile il derby

Ventesima giornata di campionato per la Seconda e Terza categoria del Collinare a 11.

Nel girone A di Seconda la capolista Gorgo viene fermata dal Palazzolo sul 2-2. Si infiamma così la corsa per i due posti che valgono la promozione, con un numero consistente di squadre candidate. Al secondo posto sale il Palut Prissinins che si impone per 0-1 sul campo del Villaorba ed approfitta dell’inaspettata sconfitta del Cjarlins Muzane sul campo dell’Atti Impuri. Il 3 a 1 maturato a Sedegliano regala due punti fondamentali a questi ultimi, che aggiungono così un mattoncino alla riconferma in categoria.

Continua...

FC11: R.Sella-Sette Sorelle e Highlanders-Turkey, è volata!

Terzultima giornata di campionato in Eccellenza e Prima del Collinare a 11. Siamo ormai a fine stagione, ed in tutti i gironi le squadre si stanno preparando per il rush finale che andrà a decidere la graduatoria finale.

Nell’élite amatoriale tramontano quasi definitivamente i sogni di gloria della Valmeduna, fermata 1-1 sul campo del solido Merce Rara: agli ospiti non basta il solito acuto di capitan Fantin (18 reti in campionato), vanificato da Bernardis.

Continua...

AM5: Super Brandolino, C.Talmassons insidia il quarto posto

Undicesima giornata della seconda fase nel campionato Amatori a 5.

Nel girone Inferno i risultati dell’ultimo turno creano un discreto distacco tra le prime quattro della classifica e le dirette inseguitrici, anche se i punti a disposizione sono ancora sei e tutto è possibile. La Modus-Stellare vince il difficilissimo scontro diretto contro I Cicciolotti che ha come posta in palio il primo posto: ancora grande protagonista Bovolini, doppietta nel 3-4 finale, mentre ai locali non bastano le due reti di Buiatti.

Continua...