AM5: Poker di Nobile, STU lotterà all Inferno

Si conclude la prima fase degli Amatori a 5, completato così il quadro delle squadre che andranno a comporre i gironi Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Girone A. A conquistare il girone “infernale”, insieme a Modus-Stellare e Danieli già certe della qualificazione, sono i Viola dello STU Fagagna grazie al 6-7 sul campo della Friuli Antincendi, che a sua volta giocherà nel Paradiso. Decisivo il poker di Nobile.

Continua...

FC11: Cavallaro in gran spolvero, Union sull’ottovolante

Procede ancora a singhiozzo a causa delle precipitazioni la stagione del Collinare a 11 che si avvia comunque verso la sosta: ancora due le gare da disputare prima del break natalizio che permetterà alle squadre di tirare le prime somme e preparare la rincorsa primaverile finale.

Scontro salvezza. Partita delicata quella vinta dalla Valmeduna sul campo del Real Sella in Eccellenza, visto che le due squadre si sono presentate al campo appaiate in coda a quota tre punti.

Continua...

AM5: La situazione a cinquanta minuti dal termine

Ottava e penultima giornata per gli Amatori a 5. Sono poche le squadre che non avranno nulla da giocarsi nel prossimo turno nel girone A e nel girone C, rendendo l’ultimo weekend autunnale di gare assolutamente appetibile. Giochi già chiusi invece nel girone B. Analizziamo gruppo per gruppo la situazione a cinquanta minuti dal termine.

Girone A. Sicure della partecipazione al girone Inferno sono la Danieli, la quale ha già terminato la propria prima fase, e il Modus-Stellare, entrambe capaci di ottenere vittorie convincenti nell’ultimo turno rispettivamente contro Real Pittibull, a sua volta inserito nel girone Paradiso, e STU Fagagna.

Continua...

FC11: I temi dell’ottava di andata

Il Collinare a 11 si avvicina al giro di boa della stagione: otto infatti le gare sin qui disputate, ancora tre prima della sosta natalizia.

Le voci dai campi. Riccardo Rosa racconta così lo scontro diretto della Prima A tra Gunners e il suo Colugna, vinto dai locali 2-0 grazie alla doppietta di Carruzzi: “La grande posta in palio è testimoniata dalla tensione che si respira fin dagli istanti iniziali. Nella prima frazione siamo noi a renderci più pericolosi, non sfruttando però le ottime occasioni create e sprecando ghiotte opportunità. La formazione di casa fa invece delle ripartenza la propria arma e grazie ad una invenzione di Carruzzi passa in vantaggio. Nella ripresa alcuni cambi nei nostri effettivi cercano di dare la svolta ma la gara si complica, complici anche alcune decisioni arbitrali per noi discutibili. Subiamo il raddoppio che ci spezza le gambe su azione di corner, non riuscendo più a trovare la chiave per riaprire il match, complice anche l’espulsione del nostro estremo difensore. La gestione di alcune situazioni arbitrali non ci ha sicuramente aiutato in una gara tra due ottime squadre“.

Continua...

AM5: Formentera scatenata grazie a Turchetti

Settimo weekend della prima fase negli Amatori a 5. Ancora due gare e molti posti ancora da assegnare da qui alla pausa invernale.

Far west. Nel girone A così potrebbe essere descritta la situazione in vetta, dove ci sono ben quattro squadre in soli due punti, con il Formentera Team al momento leggermente staccato ma ancora in corsa per uno dei tre posti che valgono il girone Inferno.

Continua...

FC11: Orzano, che sgambetto!

Secondo weekend consecutivo di piogge intense che costringe molte squadre ad optare per il rinvio delle proprie gare. Su alcuni campi si è comunque giocato e lo spettacolo non è sicuramente mancato.

Scontro al vertice. L’unico match disputato in Eccellenza nel weekend regala lo scontro diretto di alta classifica tra Nojar-Zellina e Ziracco, rispettivamente prima e seconda della classe.

Continua...

FC11: Il punto su una piovosa sesta giornata

Il Collinare a 11 riprende a singhiozzo dopo la sosta della settimana scorsa provocata della forte perturbazione che ha colpito il Friuli nel weekend causando il rinvio di gran parte delle gare in programma.

Colugna al comando. Il Colugna si porta in vetta al girone A di Prima superando 0-1 la Dinamo Korda. Questa la partita nelle parole di Riccardo Rosa: “Grande equilibrio con entrambe le formazioni combattive su ogni pallone. I locali cercano di sfruttare soprattutto i lanci in verticale a scavalcare il centrocampo, gli ospiti invece, dopo un primo tempo intenso ma non bello dal punto di vista del gioco, nella seconda frazione trovano maggiore tranquillità e aumentano le trame. Buono l’arbitraggio: giusti il rigore per fallo di mano e l’espulsione a danno della Dinamo Korda per un brutto intervento nel finale“.

Continua...

FC11: Lo Staranzano torna in LCFC e vuole fare bene

Lo Staranzano torna a calcare i campi del Collinare dopo qualche anno di assenza e lo fa ripartendo dal girone B della Terza, dove nelle prime quattro giornate ha raccolto altrettante vittorie.

Queste le parole della dirigenza sulla scelta di intraprendere questa nuova avventura: “Quest’anno abbiamo festeggiato i 30 anni di attività. Avevamo già partecipato al Collinare per poi passare al campionato Amatori FIGC, dove abbiamo pure vinto una Coppa Regione.

Continua...

AM5: La lente sulla quarta giornata

Si conclude anche la quarta quarta giornata degli Amatori a 5.

Primo successo. Gli Sbregabalon tolgono lo zero dalla casella delle vittorie nel girone B superando con un netto 9-1 le Black Panters. Queste le dichiarazioni del cividalese Felettig: “Partita mai in discussione e già in archivio nella prima frazione grazie alle sontuose prestazioni di Quaiattini e Sorvillo. Peccato per qualche scaramuccia di troppo tra i giocatori delle due compagini che rovina il finale di una partita tranquilla. Buona la direzione di Sivieri. Questa vittoria ci permette di mettere in cascina punti preziosi in vista dei prossimi scontri delicati, dopo un inizio molto difficile“. Timbrano il cartellino Cattastrello, il rientrante dopo un anno di stop forzato Ciani, Giancristiano, Quaiattini (3), Sorvillo (2) e lo stesso capitan Felettig. 

Continua...

AM5: Colpo Danieli, Jolly in gran spolvero

Sorprese a non finire nella terza giornata degli Amatori a 5.

Fa rumore nel girone A la pesante sconfitta del Formentera Team contro una Danieli in grandissimo spolvero: 6-0 il finale, in rete Arduini, Concina, Dilena (2) e Pali (2). Mezza impresa dello STU Fagagna, capace di imporre il primo stop, seppur parziale, al Modus-Stellare che continua comunque la sua corsa in vetta grazie alle due vittorie e al pareggio sin qui conquistati.

Continua...

Carnico: La disciplina salva i Crots, tanti gol in Prima

Ultimo triplice fischio della stagione per il campionato Carnico, giunto all’epilogo dopo ventidue giornate di passione.

Con il titolo già assegnato in Eccellenza, il focus dell’ultima giornata si sposta inevitabilmente sulla bagarre per evitare la retrocessione che vede pagare dazio, oltre a Betania e Malborghettone già precedentemente condannate, anche Real Tolmezzo e Verzegnis.

Continua...

AM5: tante le new entry, Modus subito in palla

Primo turno di campionato per i tre gironi degli Amatori a 5: al termine di questa fase, in base alle posizioni in classifica, verranno composti ulteriori tre gironi per assegnare i vari titoli.

Nel gruppo A partenza a razzo per Modus Stellare, Troncos e Danieli, capaci di cogliere le tre vittorie di giornata con scarti molto ampi. Addirittura undici, quattro di Rumiz e tre di Lendaro, le reti messe a segno dai primi contro la new entry Friul Coop (11-4).

Continua...