FC11: Il punto sulla decima di andata

Decimo e penultimo turno del girone di andata per il Collinare a 11 prima della sosta natalizia che per molte formazioni quest’anno sarà abbreviata, visti i molti recuperi che si devono ancora disputare.

Le squadre della settimana. Jalmicco e Turkey Pub, entrambe dell’Eccellenza, si meritano ex aequo tale riconoscimento: i primi superano con un netto 8-0 il Real Sella, tripletta di Rizk, i secondi espugnano il campo dell’ex capolista Nojar-Zellina con un gol di Di Lena che vale anche il quarto posto in classifica a pochi punti di distanza dalle formazioni di testa.

Continua...

OVR40: Farra e San Daniele si esaltano

PARADISO

Da un lato, 10 punti nelle appena cinque partite disputate sinora. Dall’altra, 17 messi in saccoccia in nove incontri. Per chi avesse ancora dei dubbi, sono i numeri a certificare meglio di qualsiasi parola come quest’anno, nel girone Paradiso, sia un duello rusticano a prendere la scena: quello tra i cividalesi Gjanes da una parte – l’unica squadra che al momento ha sempre e solo vinto – e gli isontini Amatori Farra dall’altra – che hanno giocato quasi il doppio degli incontri rispetto ai rivali incappando solo in un pari.

Continua...

Donazione sangue: il nuovo progetto AC Sacile per un Natale di solidarietà

Come ogni anno gli Amatori Calcio Sacile si é impegnata con un gesto di solidarietà utile al prossimo.

L’idea ben accolta dai ragazzi ha  coinvolto gran parte del nostro gruppo, quest’anno però non solo con la emerita beneficenza monetaria ma attraverso la formula della donazione del sangue con AVIS.

L’iniziativa é nata con lo scopo di avvicinare il gruppo di atleti al mondo della donazione e per il fabbisogno sempre più carente di sangue della regione Friuli.

Per alcuni atleti é stata l’occasione per iniziare il nuovo percorso che proseguirà poi negli anni, per altri é stata una giornata di ritorno al dono, spesso dimenticata o posticipata.

Abbiamo potuto contare su un’alta partecipazione del gruppo, tanto da richiedere la prenotazione di due giornate presso la sala prelievi ospedale di Pordenone.

L’esperienza, è stata  occasione di tenere monitorata la propria salute attraverso gli esami periodici e soprattutto compiere un gesto di generosità che può aiutare a salvare la vita a pazienti affetti da malattie ematologiche o persone che hanno subito interventi chirurgici.

Un ringraziamento va fatto all’ organizzatissima associazione AVIS che ha permesso tutto questo nelle persone del Sig. Raffaele, Sig. Lino per l’accoglienza e Laura Venerus per il supporto.

Alcune foto dei nostri giocatori durante le due giornate di donazione

OVR40 C5: Tessaro spinge il Santa Maria, il Manzignel prende la scia

Carpe diem. L’ottavo turno del campionato Over 40 calcio a 5 sarà un turno a singhiozzo. Due partite su cinque, infatti, sono state rinviate al prossimo anno solare: tra queste, il big match I CicciolottiS.T.U. Over C5. L’O.ver Manzignel, però, gioca. Gioca eccome, rosicchia punti preziosi e, con lo stesso numero di partite giocate della capolista, si trova ora a una sola lunghezza dalla vetta.

Continua...

AM5: Poker di Nobile, STU lotterà all Inferno

Si conclude la prima fase degli Amatori a 5, completato così il quadro delle squadre che andranno a comporre i gironi Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Girone A. A conquistare il girone “infernale”, insieme a Modus-Stellare e Danieli già certe della qualificazione, sono i Viola dello STU Fagagna grazie al 6-7 sul campo della Friuli Antincendi, che a sua volta giocherà nel Paradiso. Decisivo il poker di Nobile.

Continua...

FC5: Highlander e Pertegada, è vendemmia di gol

ECCELLENZA

Una dimostrazione di forza letteralmente pazzesca. Gli Highlander Torriana mantengono la vetta nel girone di Eccellenza sotterrando sotto un terrificante 15-0 il malcapitato Real Madris: a Gradisca non c’è stata semplicemente partita, con Cussigh mattatore (pokerissimo per il dinamico centrocampista) e gli ospiti che hanno pagato a caro prezzo il fatto di essersi presentati contati all’appuntamento.

Continua...

FC11: Cavallaro in gran spolvero, Union sull’ottovolante

Procede ancora a singhiozzo a causa delle precipitazioni la stagione del Collinare a 11 che si avvia comunque verso la sosta: ancora due le gare da disputare prima del break natalizio che permetterà alle squadre di tirare le prime somme e preparare la rincorsa primaverile finale.

Scontro salvezza. Partita delicata quella vinta dalla Valmeduna sul campo del Real Sella in Eccellenza, visto che le due squadre si sono presentate al campo appaiate in coda a quota tre punti.

Continua...

FC11. Le voci dei protagonisti: Le Aquile vs Drenchia

Aquile – Drenchia, cominciamo dalla fine.

A fine partita una dirigente della squadra locale regala una rosa all’arbitro (donna), nell’ ambito della giornata contro la violenza sulle donne. Ma non solo, come sempre, fantastico terzo tempo con direttore di gara, avversari e i supporter ospiti e locali. Ottima l’affluenza di pubblico che ha degustato il fantastico chili offerto, come da tradizione, a fine partita dalla dirigenza del paese della bassa.

Continua...

AM5: La situazione a cinquanta minuti dal termine

Ottava e penultima giornata per gli Amatori a 5. Sono poche le squadre che non avranno nulla da giocarsi nel prossimo turno nel girone A e nel girone C, rendendo l’ultimo weekend autunnale di gare assolutamente appetibile. Giochi già chiusi invece nel girone B. Analizziamo gruppo per gruppo la situazione a cinquanta minuti dal termine.

Girone A. Sicure della partecipazione al girone Inferno sono la Danieli, la quale ha già terminato la propria prima fase, e il Modus-Stellare, entrambe capaci di ottenere vittorie convincenti nell’ultimo turno rispettivamente contro Real Pittibull, a sua volta inserito nel girone Paradiso, e STU Fagagna.

Continua...

OVR40: Tra Farra, Versa e Medea, è un Isontino pigliatutto

PARADISO

Isontino caput mundi, in attesa che dalla longobarda Cividale i Gjanes lancino l’assalto alla Fortezza Gradisca prima e alla vetta degli Amatori Farra poi. Sì, perché l’ottava giornata del girone Paradiso è un inno al territorio goriziano, con l’ennesimo successo della capolista blucerchiata e con un altro squillo importante del Versa.

Continua...