Archivi categoria: Geretti

Il Da Nando scrive un altra pagina importante nella sua stagione ottenendo il suo secondo titolo stagionale. Dopo aver vinto…

Leggi tutto

Grande sinfonia d’orchestra per il Depover che emette cinque do di petto e,  dopo aver  superato il  Tecnospine,  può alzare la coppa verso il cielo di Tavagnacco. Dopo la sconfitta nella finale del campionato “Geretti”  gli uomini di mister Luciano Ciani non si sono demoralizzati preparando questo impegno di Coppa con grande puntiglio e concentrazione. Ne è uscito un match ben gestito in ogni settore del campo con la qualità degli interpreti che, a lungo andare, ha prevalso sulla buona disposizione difensiva di un Tecnospine arrivato all’epilogo con qualche assenza importante.

Leggi tutto

From Galleria fotografica finale campionato Senatori (over 48). Posted by Lega Calcio Friuli Collinare on 6/21/2022 (28 items) Generated by…

Leggi tutto

From Galleria fotografica finale campionato “Geretti” (over 38). Posted by Lega Calcio Friuli Collinare on 6/21/2022 (22 items) Generated by…

Leggi tutto

A Griis di Bicinicco Warriors e San Daniele  iniziano  la gara per contendersi il titolo del trofeo Paradiso ma dopo 40 minuti, al rientro negli spogliatoi, trovano una brutta sorpresa. Qualcuno ha fatto man bassa di tutti i contati che ha potuto racimolare rovistando nelle tasche degli abiti lasciati negli spogliatoi. Le squadre, decisamente turbate, decidono di non continuare il match. Un brutto episodio che richiama gli altri furti negli spogliatoio avvenuti in questa stagione in tutti i campionati della regione. Per questo si chiede alle squadre impegnate in finali, campionati o tornei, di prestare la massima attenzione. Anzi si consiglia, come si faceva una volta, di fare una borsa valori e portarla in panchina. L’Arsenio Lupin degli spogliatoi potrebbe colpire ancora.

Leggi tutto

Sono tra le squadre più forti del campionato Senatori, formazioni organizzate che sanno come programmare una stagione ad alti livelli, team che hanno dimostrato il loro valore con un campionato spettacolare. Parliamo del Da Nando e del Cordignano, alla quarta finale consecutiva.

Leggi tutto

Nonostante le polemiche fatte sulla location dai dirigenti delle due squadre, a Castion di Strada si gioca regolarmente. In palio il titolo del campionato Geretti. Opposte Cerneglons e Depover, due formazioni dalle grandi qualità tecniche che, dopo un campionato da prim’attori, vogliono mettere la ciliegina sulla torna. L’impresa riesce al Cerneglons che con una partita perfetta batte gli odierni avversari e scrive il suo nome nell’albo d’oro del campionato dedicato agli over 38. 

Leggi tutto

Fase cruciale della stagione anche per la coppa in questi giorni. Mentre l’attesa per la finalissima del campionato Inferno tra Cerneglons e Depover, in programma sabato a Castions di Strada (anticipata nello stesso pomeriggio da quella del girone Paradiso tra Vecchie Glorie San Daniele e Warriors), sono rimaste in quattro a sperare di vincere anche l’altro trofeo: due di loro puntano addirittura al double.

Leggi tutto

Sono i Warriors, come da pronostico, a raggiungere le Vecchie Glorie San Daniele (in foto) nella finalissima del girone Paradiso in programma sabato 18 giugno alle 17.30 a Gris di Bicinicco.

Leggi tutto

Sarà CerneglonsDepover la finalissima del campionato Geretti sabato 18 giugno a Castions di Strada. A decretarlo l’ultimo turno del girone Inferno, che ha visto la squadra di mister Luciano Ciani mettere al sicuro la qualificazione con una cinquina secca al malcapitato Gjanes: a nulla è valsa così la contemporanea vittoria dello Ziracco contro la Rosa, mentre il Medea, altra candidata all’ultimo posto disponibile, è andato a sorpresa ko nel derby contro il Farra. Già sicura della propria qualificazione il Cerneglons, che ha comunque battuto il Tecnospine nel suo impegno.

Leggi tutto

Finale di stagione a ritmi blandi per molte squadre. Stanchezza e primi caldi si fanno sentire, si cerca di far correre la palla più che le gambe. Soprattutto in un  campionato Senatori che chiude i battenti in attesa che venga deciso, nella finale del 18 giugno, il vincitore.  Anche l’Amasanda cala il sipario sulla sua stagione. Lo fa giocando due partite, con Pozzuolo e Vg La Botte. Le racconta il collinare Silvio Della Vedova.

Leggi tutto

From Virtus & Old Friends vs Am. Farra (campionato senatori). Posted by Lega Calcio Friuli Collinare on 5/31/2022 (45 items)…

Leggi tutto

Sliding doors. E’ la sensazione che si prova avendo sotto mano i risultati della penultima giornata del girone Inferno, perché quanto avvenuto nell’ultimo turno può davvero essere decisivo per le sorti del campionato. C’è infatti ora un’unica regina in vetta, con due punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici: stiamo parlando del Cerneglons, che si è sbarazzato senza pietà dei malcapitati Gjanes, seppelliti a domicilio con un tremendo 7-1 firmato Andreetta, Cafarelli, Mariano, Mansutti e Carnier (per questi ultimi due una doppietta a testa, mentre per i padroni di casa ha segnato Gnoni) facendo un deciso balzo verso la finalissima che assegnerà il titolo.

Leggi tutto

Doppio impegno in pochi giorni per l’Amasanda. Prima affronta, nel recupero dell’ottava giornata, la Sangiorgina e poi, per il 21°…

Leggi tutto

Sembra essere sempre più una lotta a tre quella per il successo finale del girone Inferno. Il 3-0 inflitto dal…

Leggi tutto

Roberto Patriarca è un fedelissimo della Lega Calcio Friuli Collinare. Fin dalla sua costituzione, prima come giocatore e poi come dirigente, con la sua squadra, ha contribuito a far crescere il movimento, a condividerne progetti e ideali. Dopo aver giocato nel settore giovanile del San Daniele è passato sulla sponda amatoriale dove, con gli amatori del suo paese si è creato un percorso sportivo lungo quasi 40 anni che lo ha portato, col passare del tempo, oltre a raggiungere parecchi traguardi, a diventare il deus ex machina dell’attuale VG San Daniele. Nonostante senta il peso di una mancanza cronica di dirigenti, Roberto non si da per vinto e con grande forza d’animo continua a organizzare e allenare una squadra che sente come una sua creatura e alla quale cerca di trasmettere il suo entusiasmo.

Leggi tutto

20/356
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies