Curiosità nr. 61

Lo sapevate che il Principio fondamentale ed irrinunciabile della LCFC è quello dell’assenza di vincolo per gli atleti?
La libera circolazione dei tesserati consente al singolo giocatore – e non all’Associazione – di decidere con chi e dove giocare. Seguendo questo principio la LCFC risponde alla richiesta di svolgere attività sportiva e ricreativa a chiunque lo chieda, bravo o meno che sia, qualsiasi età egli abbia, secondo le singole esigenze e motivazioni, nel rispetto della libera scelta di ognuno.
Questo diverso modo d’intendere i rapporti tra Associazioni e giocatori ha consentito alla LCFC di abolire il nulla osta ai trasferimenti e quindi tutte le sue conseguenze perverse quali il mercato giocatori, la presenza di mediatori e la lievitazione dei costi.

Curiosità nr. 55

Sapevate che ogni anno vengono premiati i migliori gesti di fair play e che dalla stagione 2017/2018 sono stati istituiti due riconoscimenti importanti, decisi dal Consiglio direttivo su segnalazione della associazioni, definiti Premio Fair Play e Gran Premio Lcfc?

Curiosità nr. 54

Sapevate che la Lega Calcio Friuli Collinare ha organizzato un progetto d’integrazione e inclusione per richiedenti asilo la cui denominazione è Calcioxenia?

Curiosità nr. 52

Lo sapevate che nel campionato Friuli Collinare di c5 solo una finale è stata decisa ai rigori? Nella stagione 12/13 la gara tra Elettrotec e Manzignel si concluse sul 4-4 con i rigori che diedero la vittoria al Manzignel (4-6 dcr)

Curiosità nr. 51

Sapete qual è la squadra nel campionato di calcio a 5 che in finale ha siglato più gol? Nella stagione 03/04 il Game Master fu capace di vincere per 10-0 sulla pizz. Al Baffo.

Curiosità nr. 47

Sapete quante squadre hanno disputato le finali nel Friuli Collinare c11 dalla nascita della LCFC: 16 ( Real Pulfero, Am San Daniele, Bar Corrado Invillino, Birra Moretti Pantianicco, AS Warriors, Effe Tre Manzano, Am. Valli del Natisone, Mereto di Capitolo, Ars Galli, Am. Ziracco, Ba.Color, Amaranto, Thermokey, Corno Calcio, Gunners 95 e Colugna).

Curiosità nr. 43

Il primo torneo Alpe Adria fu disputato nel 1994: lo vinse il Kurbad Althofen (Austria) che superò gli amatori San Daniele per 3 a 1. La finale fu diretta dal sig. Miani, coadiuvato dai sig.ri Peloi e Cudicio

 

 

Curiosità nr. 42

 Forse non tutti sanno che la prima finale della Coppa Rosa di calcio a 5 (2001/2002) fu vinta dal Millennium Costruzioni che, in finale, superò le Iene.