Seconda divisione: doppietta di Buddla e SS463 rimane in corsa

Seconda divisione: doppietta di Buddla e SS463 rimane in corsa

Gunners 95 e SS463 sono due squadre dalle buona potenzialità che vogliono lasciare il segno in questa seconda fase. E’ una sorta di scontro diretto per capire chi ha più chance di rincorrere la prima piazza, quella che vale l’accesso alla categoria Diamante (ex Eccellenza). Nulla è ancora deciso, mancano ancora tre giornate alla conclusione, ma il colpo importante è proprio dell’SS463, capace a ribaltare un match inizialmente aperto da Alex Longato.

La partita – racconta Michele Pontelli –  è tirata e la SS463 la vince col cuore, in rimonta,  anche se a onor del vero, ai punti, il pari sarebbe stato più giusto. Partono bene gli ospiti che però vanno sotto dopo un incomprensione difensiva. Il colpo è brutto ma la statale prova a reagire, va vicina al pari in un paio di occasioni. Negli ultimi 10 minuti del primo tempo è dominio per i  Gunners, a cui viene negato il raddoppio dalle prodezze di Melchior. La mossa vincente arriva da mister Verza che passa a 3 punte inserendo l’ariete Spizzo per  cercare di innescare la velocità di Buddla e Galante. I risultati non tardano ad arrivare con il bomber Buddla, abile a siglare una doppietta pesantissima. I Gunners non si arrendono ma la statale si rintana dietro e difende con i denti un risultato fantastico contro un’avversario di altissimo livello.”

Girone equilibrato con la SS463 che si siede sul secondo gradino del podio assieme a San Gottardo, oggi al palo per turno di riposo, e una Savognese scivolata in casa al cospetto dell’Axo Club Buia (gol decisivo di Davide Debellis). Al comando della classifica, con due punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici, c’è l’Union, pronto a rifilare un pokerissimo a un Blues, a segno con Fabio Serafini, affondato dai siluri di  Alessandro Ponte (2), Andrea San Marco (2) e Rimolo Mattia.

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies