Atletico Bancone, lo sgambetto all’Ibligine vale la pole position

Atletico Bancone, lo sgambetto all’Ibligine vale la pole position

Alla quinta di campionato sono già tre le squadre che decidono la non presentazione per mancanze di giocatori e conseguentemente il Giudice sportivo ha assegnato loro la perdita della gara per 3-0 con relativa ammenda pecuniaria e punti di penalizzazione in Coppa Amatori e queste tre squadre sono Arta Terme (alla 3^ giornata), quindi l’accoppiata Davar-Malborghettone alla 5^ giornata. Si sapeva sin dalla vigilia che il Carnico ’22 avrebbe incontrato delle difficoltà ma una volta che il Comitato organizzatore aveva aperto i tesseramenti mai si sarebbe aspettato simili situazioni.

GIRONE A

Al comando del girone l’accoppiata formata da Paularo ed Ampezzo

con i ragazzi della Val d’Incarojo ad affiancarsi agli ampezzani dopo aver strabattuto con una cinquina il fanalino Crots (che resta a digiuno di punti) attraverso le doppiette di Gianmarco e Matteo Baschiera quindi comprimario Daniele Matiz. Per i locali gol della bandiera di Andrea Straulino. Il derby della Val Tagliamento non ha visto vincitori nel contesto di match dagli alti contenuti agonistici tanto che nelle fila dell’Ampezzo ci sono state ben due espulsioni (per somma di ammonizioni) di Aldo Borta e Claudio Coradazzi. Per il Socchieve doppietta di Carlo De Luisa, quindi le risposte ampezzane di Antonino Di Giorgi e Fabrizio Tremonti. Altro pareggio quello uscito sulla ruota di Comeglians tra Calgaretto e Mister Zoncolan con il botta e risposta tra Bruno Zanier per i locali e Fabiano Straulino per i sutriesi. Il Rigolato vince a tavolino per 3-0 per l’annunciata non presentazione del Davar a cui il Giudice sportivo ha comminato un’ammenda di € 65,00 ed una penalizzazione di  500 punti in Coppa

Amatori.

GIRONE B

Nella partita clou della quinta giornata, l’Atletico Bancone vince la sfida con l’Ibligine operando nel contempo il sorpasso nei confronti dei rivali così portandosi al solitario comando della classifica. In gol per i tarvisiani (che hanno dovuto anche registrare l’espulsione di Antonio Laino) la triade composta da Andrea Bonura, Diego Iacomino (al suo quinto centro) e Giacomo Tuzza; per gli ospiti Eugenio Valent ed Angelo Dionisio. A debita distanza (-4 dal secondo posto) un terzetto composto da Muec 2011, Arta Terme e Tercal con quest’ultima formazione che ha potuto festeggiare il suo primo successo stagionale grazie al 4-1 sul Muec 2011 con assoluto protagonista il triplettista Manuele Fruch e la singola di Thomas Ponte. Per gli ospiti la dignità salvata dal gol di Giorgio Moro. Arta Terme-Dognese è stata rinviata a data da destinarsi su richiesta della Dognese (poi accettata dai termali) in quanto i campioni in carica nella stessa data erano impegnati nella finale della Coppa Geretti poi persa per 5-1 con il Depover. Il Betania vince a tavolino per 3-0 per l’annunciata non presentazione del Malborghettone a cui il Giudice sportivo ha comminato un’ammenda di € 65,00 ed una penalizzazione di  500 punti in Coppa  Amatori.

Prossima giornata (6^Giornata).

Girone A. Davar – Socchieve, Crots – Pauilaro, Calgaretto – Mister Zoncolan, Ampezzo – Paularo.

Girone B. Malborghettone – Atletico Bancone, Ibligine – Dognese, Tercal – Betania, Arta Terme – Muec 2011.

 

Renato Damiani

 

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies