Drag Store matricola terribile

Renato Damiani

A Povoletto impongono il pari ai Gunners

Parità tra Gunners e Drag Store (foto redam) (1)

Il big-match della sesta giornata per l’impraticabilità del comunale di Teor tra Thermokey e Ziracco, è stato rinviato
con le due squadre ad accordarsi sulla data del recupero: si giocherà lunedì 16 dicembre… tempo permettendo!
L’inatteso stop dei campioni in carica consente ai Gunners di agganciare i biancorossi ijn vetta alla classifica, dopo il pareggio interno colto con la terribile matricola Drag Store capace di rimontare per ben due volte i svantaggi di Argiolas e Pettarini con Zamò e Montina, nel contesto di una partita che ha riservato molti scampoli di bel gioco con un risultato finale di parità che è apparso sostanzialmente giusto e ben accettato dalla due dirigenze. Dinamo Korda al terzo posto (in compagnia di Ziracco e Drag Store), grazie al successo esterno conquistato in casa del Bibione: vantaggio della Dinamo con una conclusione dal limite di Canalaz, quindi il pareggio locale con il facile tap-in di Collautto poi nella ripresa il gol partita di De Luca sugli sviluppi di un calcio piazzato. Si conferma difficoltoso l’avvio di stagione per La Fortezza e contro lo Startrep si è consumata la quarta sconfitta (la seconda di fila) e partita giocata con soli 10 uomini in campo. La goleada dei locali firmata da Fanti, Oggian, Basaldella (2) e Snaidero (3). Dopo lo stop di Manzano, il Colugna prontamente si riscatta vincendo facile sul fanalino Tramonti che nulla ha potuto sulle conclusioni di Antaniocami, Cominotto e Perssinotto; per gli ospiti
il terzo centro di Alessio Gambon. Molto equilibrio tra Nobile Impianti e San Lorenzo e finale particolarmente nervoso nelle fila degli ospiti tanto che Bosco e Gandin hanno dovuto anzitempo guadagnare la via degli spogliatoi.
Risultati. Colugna-Tramonti 3-1, Startrep-La Fortezza 7-1, Gunners-Drag Store 2-2, Nobile Impianti-San Lorenzo 0-0, Thermokey-Ziracco rinv, Pol. Bibione-Dinamo Korda 1-2.
Classifica: Gunners e Thermokey 9 punti; Dinamo Korda, Drag Store e Ziracco 7; Stratrep, Colugna e San Lorenzo 6; Nobile Impianti, Polisportiva Bibione e La Fortezza 3; Tramonti 2.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php