OVR50: Cordignano e Sangiorgina le finaliste

OVR50: Cordignano e Sangiorgina le finaliste

Battute conclusive del campionato over 50, dove si è giocato il return match delle semifinali. Dai doppi incontri esce con le “ossa rotte”  la squadra dei Veterani, castigata dalla corazzata dell’ASA Sangiorgina, capace di spazzare via le velleità del team di Aldo Marchetti infliggendogli ben 16 reti in due gare, di cui 10 nella sfida di ritorno.

Albano Dorlì (2), Leonardo d’Urso (2), Fabio De Bernardis (2) , Marco De Franceschi, Marco Croatto, Flavio Fabris e un’autorete hanno evidenziato una debacle non prevista in casa dei Veterani che, per quanto a segno con Andrea Zoffi (2) e Gabriele Marsico, devono accontentarsi di prendere parte alla finalina per il terzo e quarto posto dopo aver disputato un campionato ad alti livelli.

Sarà quindi l’ASA Sangiorgina a contendere la vittoria al Cordignano, alla terza finale consecutiva, pronto a superare una coriacea Amasanda. “Dopo lo spettacolare 4- 4 dell’andata Glorie Cordignano e Amasanda si affrontano al Comunale di Cordignano in una serata piuttosto calda“, ci racconta Carlo Benedetti: “Il primo tempo inizia con alcuni tentativi dei locali ma senza grandi pericoli per gli ospiti e ci vuole un invenzione di Teccolo, pronto a scaricare un tiro potente quasi dalla linea di fondo che si insacca sul palo lontano. Reagisce la squadra ospite, ma senza impensierire la difesa locale salvo per un ottimo spunto di Rupil che, a tu per tu con il portiere locale, aspetta troppo e si fa rimontare. Il primo tempo finisce così sull’1 a 0. Nella ripresa i locali tengono in mano le redini del gioco e si rendono pericolosi più volte con Teccolo, Coan e Soneghet. Sono le premesse per l’allungo firmato da Teccolo e Soneghet. Sul 3 a 0 la partita viene gestita bene dai locali salvo una incursione verso  fine match che porta al tiro l’attaccante ospite, ma Visentin para bene. Buona partita del Cordignano contro una compagine ospite Amasanda veramente tosta e dotata di alcuni elementi di spicco. Ottimo l’arbitraggio di Luca De Cecco e dei suoi assistenti. Un grazie alle donne locali per la sempre ottima cena post partita. Grazie agli amici di San Daniele per la compagnia, e alla prossima stagione”. 

Ecco il programma delle finali che si disputeranno sabato 8 giugno a Morsano al Tagliamento: 

ore 17.30 finale 3° e 4° posto tra Veterani Udine e Amasanda San Daniele

ore 20.30 finale 1° e 2° posto tra Glorie Cordignano 47 e ASA Sangiorgina

 

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies