Geretti Siarade: San Vito, il catenaccio non paga. Princi, gol pesante

Geretti Siarade: San Vito, il catenaccio non paga. Princi, gol pesante

Una partita complicata, la sesta di campionato,  tra San Vito Al Torre e Farra, soprattutto per l’atteggiamento tattico dei locali che ha cercato di costruire una diga difensiva che il Farra ha faticato a rompere.  Molti giocatori si conoscono, molti del San Vito sono compagni di squadra nel Farra over 48, sanno quali sono le caratteristiche dell’avversario. Nonostante questo non è stata una partita spettacolare, anzi. Il Farra fa tantissimo possesso palla senza riuscire a trovare spazi per provare a incidere, mentre  il San Vito al Torre copia il vecchio catenaccio all’italiana sperando in qualche ripartenza. Risultato? Metà campo locale intasata, poche emozioni e scarse conclusioni verso la porta. La pazienza degli ospiti viene premiata a 10 dalla fine: delizioso assist di Visintin per Princi, sempre lui, lesto a trovare il grimaldello per aprire la porta locale. A questo punto i locali si aprono e lasciano spazio alle incursioni di un Farra che crea buone opportunità, ma il punteggio non cambia. Due punti che fanno volare il Farra sul secondo gradino del podio in un girone (C) dove il San Vito rimane fanalino di coda.

 

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies