FC5: Forgjarins promosso, Candoni (Viola) re dei bomber

Con tutti i verdetti già scritti prima di questa ultima giornata, il Girone A di Prima Categoria termina con il successo del San Daniele e il secondo posto che vale la promozione per i Forgjarins. Per questi ultimi, a degna chiusura di una campagna decisamente positiva, arriva la vittoria sui BastardiSenzaGloria grazie alle triplette di Quarino e Nicola Quas, dalla doppietta di Alessandro Quas ed al gol di Membreno.

Continua...

FC5: Pertegada fa festa, Pellizzoni 10 in pagella!

Titoli di coda anche per il Girone B di Prima Categoria, vinto con ampio anticipo dall’Highlander Torriana. Alle sue spalle, però, ci si è giocati fino alla fine la seconda posizione, ultimo piazzamento valido per la promozione in Eccellenza. La volata se l’è aggiudicata il Pertegada, che è riuscito a spuntarla sui rivali dello Sporting Evergreen e del Paris Sangiorgin.

Continua...

FC5: Tresesin formato Real, salva l’ABS.

Dopo 26 giornate si è concluso il girone d’Eccellenza del calcio a 5, e si è compiuto il destino del Real Tresesin che termina il campionato al primo posto con 38 punti. Per conquistare l’ambito titolo il Tresesin ha dovuto difendersi dagli assalti della Taverna Maiero prima e della Bombonera poi: sforzi coronati da successo, e ribaditi anche nel turno conclusivo del campionato.

Continua...

È il F.A.I.D. il primo campione dell’Area Pn

Budoia. È il F.A.I.D. il campione del primo campionato Area Pn targato LCFC. La squadra veneta esulta dopo aver superato brillantemente il triangolare finale a cui si erano qualificate anche ValcolveraSacile. Le tre formazioni, vincitrici delle Championship 1, 2 e 3, si sono sfidate a viso aperto in un evento cheassieme al trofeo territoriale, aveva come posta anche la possibilità di giocarsi il titolo regionale in palio l’1 e 2 giugno prossimi a Ravascletto.

Continua...

OVR50: Flumino super e Amasanda rallenta

Mancano due giornate al termine della seconda fase in un campionato che in questo turno vede, nel gruppo B, lo scontro al vertice tra la prima della classe, il VG Cordignano, e la sua diretta inseguitrice, i Veterani Udine. Al “De Coubertain” di Cordignano si gioca una sfida dove gli udinesi, pur privi di alcune pedine importanti tra cui  bomber Fabrizio Visentin, arrivano con la voglia di tentare il colpo gobbo.

Continua...

OVR40: I Warriors agguantano il secondo posto, decisivo Bianchin

Va in archivio anche il girone Inferno, ultimo dei tre del campionato Geretti a terminare il proprio corso prima di lasciare il passo alla seconda fase, decisiva per determinare promozioni e retrocessioni o, nel caso dello stesso girone Inferno, il vincitore del campionato. Il San Daniele saluta la prima fase con un netto 2-0 targato Masini contro la Dimensione Giardino, fanalino di coda del torneo, e chiude con 28 punti raccolti in 18 partite, sufficienti per garantirsi il primato.

Continua...

FC5: Forgjarins, manca un passo; Adorgnano che vittoria!

A un passo dal capolinea il girone A di Prima Categoria, vinto nettamente da quel San Daniele che saluta tutti conquistando un’ultima vittoria sul campo dell’Attimis Calcio. La doppietta di Contardo, assieme ai gol di Del Negro, Parrino, Stazi, Stefanescu e Venuto è determinante per superare l’opposizione locale che manda in rete D’AgostinoMicco, Verona e Vizzutti.

Continua...

AM5: Al Fagagna scontro diretto e accesso alle semifinali

Termina la seconda fase degli Amatori a 5 e manca solo l’imprimatur del Comunicato Ufficiale per confermare le squadre qualificatesi alle semifinali dei vari gironi.

Nel girone Inferno clamoroso ribaltone, con la Danieli che supera I Cicciolotti 2-4 sul campo, li aggancia in classifica e li estromette così dalla fase finale. Arduini e compagni se la vedranno ora contro La Bombonera, corsara sul campo del Varmo 3-4 con un Matteucig autore di una tripletta, ed all’apice della forma in vista delle future partite ad eliminazione diretta.

Continua...

FC5: Real Tresesin, ormai è fatta!

Sembra ormai tutto apparecchiato per il Real Tresesin (foto), ormai quasi certo di aver vinto il girone di Eccellenza C5 dopo i due punti decisivi incassati in casa contro la Taverna Maiero, sconfitta anche grazie a due sigilli di Missio. I 36 punti in classifica – e l’ottimo punteggio in coppa disciplina – consentono dunque al Tresesin di non doversi preoccupare troppo della principale inseguitrice, La Bombonera, che, nonostante il successo in questa penultima giornata, rimane ancora distante due lunghezze.

Continua...