Approvata la norma sulle variazioni

Il Consiglio direttivo del 13 giugno 2019, preso atto delle richieste pervenute nelle riunioni non obbligatorie di gennaio, letto le considerazioni/proposte di alcune squadre (Dognese, Axo Club Buja e Colloredo pin up) giunte a seguito della pubblicazione della proposta di variazione pubblicata su questo portale, ha approvato le norme che disciplinano variazioni di data, ora e luogo. https://www.lcfc.it/regola-variazioni-2019

Norme che hanno sempre portato a discussioni, confronti, dibattiti e che ogni anno viene modificata per cercare di trovare una soluzione che accontenti gli interessi contrapposti. Da un lato il dovere di assicurare ai campionati il corretto andamento, dall’altra l’opportunità di concedere alle squadre di venire incontro alle loro necessità. Fare una norma di questo tipo non è una scelta facile perché bisogna cercare di inibire i comportamenti sleali e, nel contempo,  bisogna cercare di tutelare gli interessi di tutte le associazioni. Le osservazioni delle squadre hanno portato casi reali da poter giudicare, hanno fornito indicazioni utili per un dibattito che ha poi portato il CD ad approvare proprio in funzione di un attenta analisi delle problematiche evidenziate, ragionando complessivamente e non sul singolo caso. 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email