AM5. Felettig: “Un Purgatorio quasi infernale!”

Il campionato Amatori a 5 procede a vele spiegate e ha offerto nel weekend la terza giornata della seconda fase.

Indiavolati. Aggettivo che descrive al meglio la prestazione de La Bombonera contro la Cantera Talmassons, gara valevole per il girone Inferno e conclusasi sull’8-1. Ottima prestazione corale dei locali che mandano a referto ben sei marcatori diversi: doppiette di Nicoloso e Lanzilli, a segno anche Marinigh, Laurencigh, Di Gaspero e Bencardino. Il collettivo e la bontà di tutti gli effettivi potranno essere un fattore decisivo per accedere alle semifinali e difendere il titolo.

Il Bomber. Il titolo di bomber della settimana va a Rovedo (Fagagna C5): sei le reti siglate nel 4-10 dei suoi sul Real Pittibull nel girone Paradiso. Gloriosi il suo passato e il suo presente nel mondo LCFC: da qualche stagione difende anche i colori del NO al putra moderato nel Collinare a 5, prima molte le reti messe a segno negli Amatori a 5 con la maglia de Il Jungle.

La dichiarazione. Luca Felettig, colonna portante degli Sbregabalon, parla così del momento dei suoi nel girone Purgatorio: “Buona la prima! Dopo una lunga pausa dovuta alle feste natalizie e ai molti rinvii torniamo sul nostro campo e abbiamo la meglio dei Troncos, formazione presentatasi in quel di Ipplis parecchio rimaneggiata e con soli sei effettivi. Dal canto nostro non offriamo una prestazione esaltante ma riusciamo a portare a casa due punti preziosi, aiutati tra gli altri all’ennesima tripletta di QuaiattiniIl nostro girone – continua poi Felettig -quest’anno è molto difficile e competitivo. Il livello si è alzato e dobbiamo affrontare addirittura i vicecampioni in carica dell’Inferno, Formentera Team, e per questo motivo sarà molto dura arrivare fino in fondo. Il nostro obiettivo è giocarci ogni partita al massimo, senza guardare la classifica e senza troppi pronostici. Al giro di boa tireremo le somme, ma non molleremo mai!“.

In ripresa. Dopo una prima fase di stagione sottotono, il Futsal Santamaria sembra aver ritrovato la quadra e ottiene due vittorie in altrettante gare disputate nel girone Paradiso. A fare strada nell’ultimo turno le Black Panters, superate 3-2 grazie alle reti di Gabassi, Moschion e Virginio.

Print Friendly, PDF & Email