AM5: Al Fagagna scontro diretto e accesso alle semifinali

Termina la seconda fase degli Amatori a 5 e manca solo l’imprimatur del Comunicato Ufficiale per confermare le squadre qualificatesi alle semifinali dei vari gironi.

Nel girone Inferno clamoroso ribaltone, con la Danieli che supera I Cicciolotti 2-4 sul campo, li aggancia in classifica e li estromette così dalla fase finale. Arduini e compagni se la vedranno ora contro La Bombonera, corsara sul campo del Varmo 3-4 con un Matteucig autore di una tripletta, ed all’apice della forma in vista delle future partite ad eliminazione diretta. Proveranno anche quest’anno a difendere il titolo i ragazzi del Formentera Team: il 6-9 sullo STU Fagagna vale il quarto posto in classifica (in virtù della miglior coppa disciplina rispetto a I Cicciolotti), mattatori della gara con le loro doppiette D’Orlando, Turchetti e Tubetti. In semifinale i “bucanieri” se la vedranno con la regina del girone e favorita d’obbligo Modus-Stellare, capace di superare nell’ultimo turno con un rotondo 3-9 il River Platano: in gol i soliti noti Lendaro e Matteo Bovolini, partecipa alla  festa anche Marco Bovolini con una tripletta.

Nel girone Purgatorio lo scontro da dentro o fuori premia il Fagagna C5, capace di espugnare il campo dei Troncos 2-4 (tre gol di Alberto Pecile) ed agguantare addirittura la terza posizione in classifica che vale la semifinale contro il Real Tresesin. I rosa-nero dimostrano però di avere il piede caldo in vista della fase decisiva del campionato e superano addirittura per 17-4 una Pizzeria Vesuvio profondamente rimaneggiata: per le statistiche una tripletta a testa per Carbone, Armato, Nadalin e Tosoratti. Nella quattordicesima giornata va di scena anche DurononsSbregabalon, anticipazione delle semifinali, visto che le due squadre si affronteranno di nuovo tra poche settimane per stabilire chi andrà a giocarsi il titolo nella finalissima. In questo caso ad avere la meglio sono i ragazzi di Carlino con un 4-3 che lascia presagire un turno molto equilibrato, decisive le doppietta di Zanutta e Navarria. Chiudono la stagione con un 6-6 Real Pittibull e Jolly Lauzacco.

Giochi quasi fatti anche nel girone Paradiso: il 17/04 si giocherà Fiocco BoysReal Sella, gara che chiuderà il campionato e metterà in palio il secondo posto. I locali potranno issarsi sul secondo scalino del podio  rimpiazzando lo Sporting 2001 se saranno in grado di vincere senza raccogliere cartellini. Chi è già sicuro della propria posizione (la prima) è il Futsal Santamaria, forte anche dell’11-3 inflitto proprio ai gemonesi delloSporting 2001: tripletta di Moschion, doppiette di Damiano Nin e Maurigh. Sconfitta indolore infine per una Tratt.4 con… priva dei suoi elementi più rappresentativi contro le Black Panters. Il 5-1 finale – decisivo con tre reti Cavedale – fa comunque emergere la necessità di sistemare i meccanismi in vista della semifinale contro i favoriti d’obbligo del Santamaria.

Print Friendly, PDF & Email