I TOP di dicembre nei campionati over

I TOP di dicembre nei campionati over

I voti espressi nel mese di dicembre hanno messo in vetrina nomi di spicco nel panorama degli over, sia per quanto concerne il campionato “Giancarlo Geretti” (over 38) sia per i Senatori (over 48). Manifestazioni dove si è giocato a buoni ritmi e dove la grande passione rimane la benzina per alimentare i motori delle squadre.

Nel ruolo di portiere è stato votato Marco Nobile (Amasanda 86),classe 66, capace di guadagnarsi la segnalazione anche se ha giocato pochissime gare. Il pacchetto difensivo è composto anche da  Stefano Roi  (Tecnospine) classe 1982. Le sue 274 presenze nel Friuli Collinare con molte squadre dell’area carnica e della pedemontana, dove si è districato tra calcio a 11 e 5, gli hanno permesso di mettere nel suo personale palmares, molte gioie sotto rete ( 22 reti nel c11 e 58 reti nel c5). Un ragazzo duttile che sa adattarsi ai vari movimenti difensivi e che riesce anche a “vedere” la porta.  Sulla stessa linea difensiva c’è Marco Bertossi (Tecnospine) classe 81, in Lcfc dal 17/18. Con la Tecnospine finora  ha collezionato 5 gettoni distinguendosi subito come difendente tra le fila della squadra di Gemona del Friuli. A chiudere una difesa a 3 Roberto Mason (VG la Botte), classe 66. Dopo l’esordio nei campionati amatoriali della Lcfc nel 2014 con la maglia dei Geometri Udine, ha vestito per sette  stagioni la divisa della Folgore di Bicinicco. E’ alla prima stagione con il VG la Botte.  Nel complesso pochi gol, uno, ma tanta sostanza.

A centrocampo c’è Maurizio Valvason (Da Nando), classe 1971. Buona visione di gioco, piedi educati, Maurizio  è un centrocampista che in passato ha segnato poco ma che quest’anno, alla prima esperienza con il Da Nando, pare avere trovato quelle sicurezze che gli permettono di provare ad affondare i colpi, visto che in 7 partite ha realizzato 3 gol. Nella formazione ideale troviamo anche un globetrotter del calcio amatoriale, quel Giampaolo Sticotti (Virtus & old Friends) , classe 66, che in decina d’anni, ha vestito parecchie maglie con cui ha collezionato 360 presenze e 125 reti.  Segnalato anche  Roger Stefanutti (Billerio Magnano), classe 67 ed atleta esperto con parecchie esperienze in formazioni amatoriali della pedemontana. A chiudere il pacchetto di centrocampo Fabrizio Pignataro, classe 69, da sempre portacolori di una Brigata Brovada in cui, in oltre 10 anni, ha dato il suo apporto di fedeltà, disponibilità e capacità tecnica con 23 gol in 219 presenze.

Nel reparto avanzato votati attaccanti come Michele Vidussi del Depover,  classe 73, da tantissimi anni nel Friuli Collinare in cui ha vestito molte casacche, sia di calcio a 5 che di 11. Nel 2014/2015 il suo record di marcature nel calcio a 11 dove ha siglato ben 16 reti in 14 gare. Al Depover, dal 2015/16,  ha collezionato 31 presenze con 20 reti, una media gol invidiabile. A spalleggiarlo Renato Spaccaterra  del Billerio Magnano. Sei presenze e due gol per il classe 67, fisico asciutto, gran fiuto del gol, grande caparbietà sotto porta, le caratteristiche di un atleta che in ogni squadra dove gioca lascia il segno. Impronta che sta lasciando anche a Billerio dove, oltre alla pericolosità sotto rete, riesce a creare gli spazi giusti per gli inserimenti dei centrocampisti. A completare il tridente d’attacco Mario Della Libera delle Glorie Cordignano. Classe 53, 69 presenze nei campionati della Lcfc, sempre con la squadra veneta, Mario è andato a rete  20 volte. E’ stato fondamentale nei titoli vinti nelle precedenti stagioni e, anche oggi, grazie alle sue capacità fisiche e alla sua grande esperienza, è una pedina fondamentale per un team che punta a rimanere ai vertici del campionato Senatori.

Ricordiamo che le squadre, dopo ogni partita, hanno la possibilità, attraverso la loro area personale/commenti gara (cliccando sulla matita che comparirà alla destra della partita), di votare il miglior giocatore della partita, anche quello avversario. Viene così generata una classifica di giocatori che, secondo le percezioni dei propri segnalatori, si distinguono per partecipazione, doti tecniche, correttezza, o impegno.

Non dimenticatevi di votare ancora i migliori delle vostre partite!

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies