Flavio Fruch si porta a casa il pallone

Flavio Fruch si porta a casa il pallone

Continua la rincorsa alle posizioni di vertice del Rigolato (gir A) che, grazie alla condizione fisica in crescita e a una buona consapevolezza dei propri mezzi, superato sia sul campo che in classifica il Socchieve,  insidia le posizioni di Ampezzo e Paularo. Sarà proprio la prossima sfida con il Paularo la prova del nove per capire se gli azzurri possono covare ancora sogni di gloria.

In questo momento c’è molta euforia tra le fila del Rigolato tanto che un dirigente, parlando del match disputato contro i biancoazzurri di Sante Zigotti, si esprime in questi termini: “Sapevamo che il ritorno sarebbe stata una goleada! Senza falsa modestia, e con un Rigolato così, non ce n’è per nessuno/a. Ma veniamo alla cronaca. Un super Daniele Rossi “segna subito il passo” e, finalmente e come lui sa fare, insacca (al 3’pt) con un tiro preciso da fuori area. Il Socchieve c’è, comunque. Più volte si rivela insidioso ma l’arcigna difesa rigolatese e il portierone Visentin (classe 1964!) rimandano la posta al mittente.
Di lì a poco arriva il 2 a 0 di Flavio Fruch, attaccante di rango che oggi segna pure altre due reti (una su rigore).
Il “debole” Socchieve arranca ma trova il gol con Claudio Polonia dopo che “saracinesca” Daniele Candido aveva, a più riprese, impedito varie realizzazioni. Come sempre, anche in questo turno, formazione rimaneggiata ma…vincente. Testa al 1 agosto col Paularo e con l’obiettivo due punti!”

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies