FC11: Bertarelli primo gol stagionale, derby rosa a Castions

Tredicesima giornata di campionato per il Collinare a 11. La stagione invernale sta lentamente volgendo al termine: questo significa che da adesso in poi i punti cominceranno a valere doppio e che le squadre dovranno serrare i ranghi per raggiugnere gli obiettivi stagionali.

Prima gioia. Lorenzo Bertarelli dei Gunners (1A) racconta così il 3-0 conquistato ai danni del Pozzuolo, risultato condito dal suo primo gol stagionale: “Abbiamo affrontato una squadra molto preparata nonostante la classifica un po’ deficitaria, sicuramente dovuta alla mancanza di fortuna in zona gol. Noi siamo invece stati bravi a passare in vantaggio con un gol da fuori area di Costantini e raddoppiare in superiorità numerica. Riguardo alla mia rete posso dire di essere molto felice perché finalmente mi sono sbloccato: per me rimane comunque più importante aiutare la squadra a centrare la vittoria in ogni giornata e gli obiettivi prefissati per questa stagione“.

Gol pesante. Conte dell’Atletico Pertegada mette a segno la rete che vale il sacco dei suoi sul campo dei Galli, vero e proprio scontro diretto al vertice della Prima categoria girone B. Continua così la corsa in vetta della capolista che mette tre punti di distanza tra sé e i diretti avversari di giornata.

La voce dai campi. Calzone del Gradisca descrive la gara dei suoi sul campo del Ronchi, valevole per la prima giornata di ritorno della Terza girone B: “Sicuramente delusi i pochi spettatori che speravano di vedere un po’ di tiki taka. Non sono mancate comunque le occasioni da gol, soprattutto nella ripresa. Grande prova del nostro estremo difensore, abile a neutralizzare in più di una occasione potenziali palle gol della formazione locale. Alla fine l’1-1 è il risultato più giusto al termine di una partita pulita e senza falli duri, anche se il referto racconta diversamente“.

Dirigenza rosa. Le Aquile CervignanoCarioca Millennium del girone B di Seconda mette di fronte anche due delle molte donne attive nel mondo della LCFC: la locale Federica De Cesco e l’ospite Sara Zucchia, ritratte nella foto allegata insieme al direttore di gara di giornata D’Andrea. 4-4 il risultato al termine della gara, poker per Le Aquile di Di Blas, freddo a realizzare due dei suoi quattro gol dal dischetto.

Print Friendly, PDF & Email