Crots, prima gioia. Mister Zoncolan, sgambetto alla capolista

Crots, prima gioia. Mister Zoncolan, sgambetto alla capolista

Agli archivi la seconda giornata del girone di ritorno che ha fatto registrare la prima sospirata vittoria dei Crots e la prima inattesa sconfitta dell’Ampezzo in un pomeriggio che ha confermato la “resistenza” fisica dei molti vecchietti di fronte al grande caldo che ha imperversato su tutti i campi dell’Alto Friuli.

GIRONE A

Sfruttando il non previsto ko dell’Ampezzo a Sutrio, il Paularo aggancia gli ampezzani in testa alla classifica attendendo poi il recupero con il Mister Zoncolan in programma l’8 agosto per pregustare la solitaria leadership (ma solo in caso di vittoria o pareggio). Una rete di Daniele Di Gleria e la doppietta di Stefano Indrigo danno il successo ai paularini nella trasferta notturna di Ovaro, mentre Mister Zoncolan si prende la palma di protagonista della giornata avendo inflitto il primo ko all’Ampezzo grazie alle reti di Roberto Da Pozzo e Mauro Moro in doppia marcatura; per gli ospiti inutile il centro di Fabrizio Tremonti. Settimana prolifica per il Rigolato che prima nel recupero va in cinquina in casa dei Crots (reti di Ivan De Crignis quindi doppiette di Gabriele D’Agaro e Paride Fabio), poi  mette in atto una quaterna nella sfida con il Socchieve con assoluto match-winner Flavio Fruch (3 gol) e Daniele Rossi nel ruolo di collaboratore; per gli ospiti Claudio Polonia. Si concretizzano al comunale di Comeglians i primi due punti stagionali dei Crots firmati da Christian Englaro, Filippo Picco ed una autorete dei locali in rete con Luca Gabriele Polo e Bruno Zanier.

GIRONE B

Secondo pareggio stagionale dell’Atletico Bancone in una serata dove i tarvisiani non sono andati in rete per lo 0-0 casalingo con una Dognese dimostratasi impenetrabile in fase difensiva. Restano 4 i punti di vantaggio sull’Arta Terme, ma i termali hanno a disposizione il recupero con la Dognese per avvicinarsi alle vetta (ma solo in caso di vittoria). Intanto sono andati in cinquina in casa del Betania con le doppiette di Stefano Moro e Paolo Nieddu quindi la singola di Mauro De Tonia; per i tolmezzini una autorete termali quindi l’uno-due di Stefano Sattolo. Ibligine travolgente al “Carmine Sbordone” di Villa Santina nei confronti del Muec 2011 con i centri di Matteo Adami, Elio Grassi, Manuel Sgobino e la doppietta della new-entry Luca Carnir; per gli ospiti Ermir Budlla. A Terzo di Tolmezzo regna l’equilibrio tra Tercal e Malborghettone con il botta e risposta tra Thomas Caufin per i locali e Sebastian Colloredo per gli ospiti.

NUMERI E CURIOSITA

Dopo la 9^ giornata sono 270 le reti complessive dei due gironi con 134 nel girone A (m.p. 3,72) e 136 nel girone B (m.p. 3,89). 25 le reti per il Rigolato nel girone A quindi 27 per l’Atletico Bancone nel girone B. Nella Coppa Amatori  nel girone A in testa Mister Zoncolan con 329 punti, mentre nel girone B la Dognese ne ha accumulati 343. 6 reti per Maurizio Vidali del  Davar e 9 per Stefano Moro dell’Arta Terme.

PROSSIMO TURNO (10^ giornata)

Girone A. Socchieve-Mister Zoncolan, Crots-Davar, Paularo-Rigolato, Ampezzo-Calgaretto.

Girone B. Malborgettone-Dognese, Arta Terme-Atletico Bancone, Ibligine-Tercal, Muec 2011-Betania.

Renato Damiani

 

 

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies