CFC5: Rovedo stellare, sette reti per far volare il Putra

La Coppa Friuli C5 giunge alla penultima giornata della prima fase: dai due gruppi da quattro squadre ciascuno usciranno le semifinaliste per la vittoria finale. Nel Girone A è colpo a sorpresa del San Daniele che, in casa, sorprende il leader del tabellone Passons Calcio a 5, trovando in Capuano e Fabio Iengo le triplette decisive, alle quali si aggiungono le reti di Carlo Iengo e Passon.
Tre marcature di Varutti e la doppietta di Bearzi non evitano così al Passons la prima sconfitta del torneo. Il NO al Putra Moderato risponde da par suo alla vittoria dei rivali in classifica e supera senza difficoltà il Real Pittibull per merito, in particolare, delle sette reti messe a segno da Michele Rovedo, mattatore assoluto della serata. Alle sue marcature si aggiungono poi quelle di Cignolini (2), De Cecco (2), Difonzo (2), Chiarvesio e Tonello mentre per il Pittibull trovano la via del gol i soli Buttazzoni, Mascaro e Toscani.

Equilibrio assoluto nel Girone B dove Bombonera e Taboga contano sette punti e la Pol. Lizzi Futsal sei a una giornata dalla chiusura del girone. Pol. Lizzi e Taboga si affrontano in questa giornata e impattano sul 7-7 con Marti protagonista per il padroni di casa con tre gol (accompagnati da quelli firmati da Banello, Cencig, Franklin e Rui) mentre per gli ospiti è De Monte a realizzare una tripletta, al quale si aggiungono sulla lista marcatori Moyisyeyenko, Piemonte, Stornelli e Venier. Gli Sbregabalon oppongono una strenua resistenza, ma devono infine capitolare contro La Bombonera. Le due reti di Grion e la marcatura di Papa non bastano a contenere gli ospiti che, a segno con Marinigh (2), Bencardino e Marcuzzi, conquistano la posta in palio e la possibilità di giocarsi un posto in semifinale.

Print Friendly, PDF & Email