CFC11: Conclusa la fase a gironi, ecco gli ottavi!

Quinta e ultima giornata dei gironi della Coppa Friuli a 11. Come illustrato nel Comunicato Ufficiale, ad accedere alla fase successiva sono le prime due classificate di ciascuno dei sei raggruppamenti più le quattro migliori terze.

Nel girone B il Depover conquista il primo posto con una striscia di sole vittorie: ultima squadra a cadere in ordine di tempo è l’Alta Val Torre, 5-0 il finale. Lo United, nel frattempo, continua a mostrare quanto di buono fatto fin qui superando 1-5 l’Axo Club Buja (ben cinque marcatori diversi) e garantendosi il secondo posto.

Nel girone C la sconfitta 5-4 sul campo dell’Orzano – mattatori da una parte Lombai e dall’altra Chiarandini – toglie all’Ost. al Pappagallo il primo posto. A premiare il Bar Montecarlo è la miglior situazione in Coppa Disciplina. Vittoria fondamentale invece de Il Savio sul San Gottardo: 2-1 il finale, reti di Biason e Rimolo per i locali, Lombardo per gli ospiti.

Finale thrilling nel girone D, dove ben quattro squadre chiudono il loro cammino racchiuse in due punti. A spuntarla per il primo posto è il Chiasiellis, nonostante la sconfitta interna per 2 a 4 contro l’Atti Impuri, doppietta di Di Lenarda, che permette agli ospiti di balzare al secondo e ultimo posto valevole l’accesso sicuro alla fase successiva. UnionRedskins si decide invece a tavolino.

Al San Lorenzo basta il 2-2 sul campo dello Staranzano per conquistare la vetta del girone E. Partono bene gli arancioneri portandosi addirittura in doppio vantaggio, salvo poi subire la rimonta nei minuti finali dopo aver fallito più volte e in modo nitido il colpo del ko. Accede alla seconda fase anche il Tissano cogliendo due vittorie nelle ultime due gare: a farne le spese il Corno Calcio Showbiz, 3-1 ma comunque qualificato e, nel recupero, i Carioca-Millennium, 4-1 con gol da cineteca di Montorio.

Girone F portato a casa dal Galli nonostante la sconfitta patita sul campo dell’Union Paradiso, 3-2 al triplice fischio. Dividono invece la posta in pallio Palut Prissinins e Nojar-Zellina, con gli ospiti che conquistano così il secondo posto in solitaria. Reti locali di Brozzu e De Zotti (2), per gli ospiti a segno Marani e Menon (2).

Questi dunque gli accoppiamenti degli ottavi di finale: Ost. al PappagalloSan Lorenzo, Axo Club BujaChisiellis, DignanoAtleticocerveza, TissanoGalli, Nojar-ZellinaValemduna, Corno Calcio ShowBizDepover, Atti ImpuriUnited, Il SavioBar Montecarlo.

Print Friendly, PDF & Email