CFC11: Belleri fa già sul serio, Valmeduna ok

Come ogni anno, la fine del campionato coincide con l’inizio della Coppa Friuli per il Collinare a 11, che quest’anno registra un sensibile aumento delle squadre iscritte. Caratteristica di quest’edizione, però, anche il maltempo, che ha condizionato il primo turno.

Il girone A va però regolarmente in campo: il Dignano supera 2-0 l’ACCV con una doppietta di Fadi e mette in tasca due punti fondamentali per centrare il passaggio del turno. La Valmeduna invece conferma quanto di buono già fatto vedere nel suo primo anno di Eccellenza infliggendo un 4-2 all’Atleticocerveza: ben quattro i marcatori, al solito Fantin fanno compagnia Roitero, Crovatto e Borrello.

Il girone B parte nel segno della sola Alta Val Torre: la sfida sul campo di Lusevera contro l’Axo Club Buja viene vinta dai locali 4-1, ottima prestazione di Merlino autore di una doppietta.

Il girone C, composto da cinque squadre, vede confermarsi al vertice due delle storiche formazioni della competizione: si tratta di Osteria al Pappagallo e Bar Montecarlo, costruite rispettivamente sulle spine dorsali di Warriors e Gunners. I primi non lasciano scampo a Il Savio, 3-1 al triplice fischio con una bella doppietta per Lancerotto. Ai secondi basta invece una rete di Caruzzi per portare a casa l’intera posta in palio contro il comunque ottimo Orzano.

Nel girone D il Chiasiellis vince il remake della sfida di campionato contro la Pozzecchese per 3-1 e si porta in testa alla classifica insieme all’Union, 2-3 sul campo dell’Atti Impuri. Sulla carta questo raggruppamento, di cui fanno parte anche i Redskins, sembra essere uno dei più equilibrati e probabilmente le posizioni valevoli il passaggio del turno si decideranno all’ultima giornata.

Squadre dal blasone alto nel girone F! Il Real Sella, neopromosso in Eccellenza dopo la vittoria del girone B di Prima, supera il Palut Prissinins, a sua volta reduce da una promozione, per 3-1: Belleri non perde il vizio ed è decisivo anche in Coppa, doppietta. Il Galli porta a casa invece lo scalpo del Nojar-Zellina, formazione di Eccellenza, espugnando il suo campo 1-2. Di Chinese e Orso le reti della vittoria, completa il tabellino Vejsil.

Chiude il quadro il girone E: in campo solo Corno Calcio ShowbizStaranzano, con i locali capaci di ottenere il successo per 2-0, reti di Dell’Arche, normalmente portiere ma all’occasione attaccante con il vizio del gol, e Della Mora. Rinviato a lunedì 13/05 invece il derby San LorenzoCarioca Millennium. Nel prossimo turno entrerà in gioco anche l’altra formazione del girone, il Tissano.

Print Friendly, PDF & Email