CFC11: Dell’Arche ci prende gusto, Galli al comando

Seconda giornata per la Coppa Friuli che consegna già i primi verdetti dei gironcini iniziali.

La Valmeduna si prende prepotentemente la testa del girone A con due vittorie in altrettante gare e mette al sicuro la qualificazione: 2-3 sul campo dell’ACCV nell’ultimo turno, Fantin (doppietta) e Borrello si confermano ancora ad alti livelli e continuano a regalare punti con i loro gol.

Continua...

AM5: Formentera Team inossidabile: è caccia del tris!

Al termine di una stagione molto lunga e faticosa, le semifinali di ritorno decretano le squadre che si giocheranno il titolo nei vari giorni degli Amatori a 5.

Nel girone Inferno, come accade ormai da qualche anno a questa parte, la finale vedrà in campo il Formentera Team, attuale detentore del titolo. Dopo la vittoria all’andata contro la Modus-Stellare, capitan D’Orlando e compagni si confermano anche nel ritorno imponendosi 5-2, tripletta di Turchetti e doppietta di Ongaro.

Continua...

Carnico: Crots e Malborhettone debuttano con vittoria

Seconda giornata in archivio per il Carnico, campionato che entra ufficialmente nel vivo e comincia a delineare quelle che saranno le gerarchie dei due gironi da qui all’ultima giornata.

In Eccellenza, complici i turni di riposo e alcune gare che devono essere ancora recuperate, a comandare in solitaria e a punteggio pieno è la Dognese, questa settimana corsara sull’ostico campo di Paularo grazie alla prima rete stagionale di Clapiz.

Continua...

OVR40: La Rosa verso la salvezza, il Farra frena La Valanghe

La seconda fase del campionato Geretti prosegue con la seconda giornata dei vari gironcini di categoria. Nel Girone A1 scendono in campo solamente Warriors e Spilimbergo, con gli ospiti che riescono ad imporsi grazie alla rete di Cinausero. Momento opaco per i Warriors che, nonostante due punti bonus con cui hanno iniziato la seconda fase, in queste due partite non sono riusciti a raccogliere neppure un punto.

Continua...

CFC11: Belleri fa già sul serio, Valmeduna ok

Come ogni anno, la fine del campionato coincide con l’inizio della Coppa Friuli per il Collinare a 11, che quest’anno registra un sensibile aumento delle squadre iscritte. Caratteristica di quest’edizione, però, anche il maltempo, che ha condizionato il primo turno.

Il girone A va però regolarmente in campo: il Dignano supera 2-0 l’ACCV con una doppietta di Fadi e mette in tasca due punti fondamentali per centrare il passaggio del turno.

Continua...

AM5: Laurencigh atomico, Sbregabalon e Duronons si annullano

Negli Amatori a 5 è tempo di semifinali: inizia infatti il periodo topico della stagione, al termine del quale verranno decretate le tre formazioni vincitrici dei gironi Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Nel girone Inferno è l’equilibrio a farla da padrone. Il colpo di giornata lo mette a segno il Formentera Team espugnando il campo della prima classificata della seconda fase, Modus-Stellare: 3-4 il punteggio al triplice fischio, a segno per gli ospiti D’Orlando, Turchetti, Scridel e Morandini, tiene vive le speranze locali per il ritorno la tripletta di Lendaro.

Continua...

OVR40: San Daniele e Valanghe, un altro passo verso il primo posto

Ha inizio la seconda e ultima fase del campionato Geretti, nella quale troviamo una ulteriore scrematura delle squadre in base ai risultati maturati durante la prima fase. Ogni girone del campionato – Inferno, Purgatorio e Paradiso – è stato diviso in due, con le squadre di ciascuna metà superiore a battagliare tra loro per la promozione o la vittoria del titolo, e quelle della parte inferiore a lottare per la salvezza (o per l’onore).

Continua...

Carnico: Paularo e Dognese cominciano bene, Ter.Ca.L. sul velluto

Il campionato Carnico amatori riparte con i successi del Paularo e della Dognese, scattati al meglio dai blocchi di partenza. Vittorie di misura in entrambi i casi, con la Dognese che si può accontentare del gol di Schiratti per superare il Betania ed il Paularo che, ospite sul campo del Real Tolmezzo, vince grazie alla singola marcatura di Depalma.

Continua...

OVR40: Il titolo è dello S.T.U. Over

Mereto di Tomba. Lo S.T.U. Fagagna supera in finale l’ostico Manzignel e si aggiudica il titolo nel campionato di calcio a 5 dedicato agli over 40. Per i collinari, team dalle indubbie capacità tecniche, è una sorta di liberazione visto che fino ad ieri, pur avendo centrato finali in più di un’occasione, non erano mai riusciti a salire sul gradino più alto del podio. 

Continua...

FC5: Forgjarins promosso, Candoni (Viola) re dei bomber

Con tutti i verdetti già scritti prima di questa ultima giornata, il Girone A di Prima Categoria termina con il successo del San Daniele e il secondo posto che vale la promozione per i Forgjarins. Per questi ultimi, a degna chiusura di una campagna decisamente positiva, arriva la vittoria sui BastardiSenzaGloria grazie alle triplette di Quarino e Nicola Quas, dalla doppietta di Alessandro Quas ed al gol di Membreno.

Continua...

FC5: Pertegada fa festa, Pellizzoni 10 in pagella!

Titoli di coda anche per il Girone B di Prima Categoria, vinto con ampio anticipo dall’Highlander Torriana. Alle sue spalle, però, ci si è giocati fino alla fine la seconda posizione, ultimo piazzamento valido per la promozione in Eccellenza. La volata se l’è aggiudicata il Pertegada, che è riuscito a spuntarla sui rivali dello Sporting Evergreen e del Paris Sangiorgin.

Continua...

FC5: Tresesin formato Real, salva l’ABS.

Dopo 26 giornate si è concluso il girone d’Eccellenza del calcio a 5, e si è compiuto il destino del Real Tresesin che termina il campionato al primo posto con 38 punti. Per conquistare l’ambito titolo il Tresesin ha dovuto difendersi dagli assalti della Taverna Maiero prima e della Bombonera poi: sforzi coronati da successo, e ribaditi anche nel turno conclusivo del campionato.

Continua...