OVR40: Il titolo è dello S.T.U. Over

Mereto di Tomba. Lo S.T.U. Fagagna supera in finale l’ostico Manzignel e si aggiudica il titolo nel campionato di calcio a 5 dedicato agli over 40. Per i collinari, team dalle indubbie capacità tecniche, è una sorta di liberazione visto che fino ad ieri, pur avendo centrato finali in più di un’occasione, non erano mai riusciti a salire sul gradino più alto del podio. 

Continua...

Ecco le nuove divise degli arbitri

Svelate le nuove divise del Settore arbitrale della Lega Calcio Friuli Collinare che i nostri 100 arbitri indosseranno a partire dalla Coppa Friuli 2019.

L’impegno del responsabile di Settore, Bruno Marcuzzi, nella ricerca del dettaglio, nell’analisi del tessuto e  nello studio della grafica, ha indirizzato la scelta sul grigio antracite, giallo e celeste.
Nella divisa prevale la denominazione della LCFC rispetto al logo, come invece avveniva nella precedente divisa.
La denominazione, posta verticalmente sul davanti in forma acronima e sul dietro in orizzontale e per esteso, costituisce infatti un segno non confondibile e fortemente identitario.

Si sono prestate come modelle estemporanee Mayra Comini, Chiara Chiappolino ed Elisabetta Poveromo, a cui vanno in nostri affettuosi ringraziamenti.

FC11: Gioia Chiasellis, Gattesco ai saluti

Una bellissima cornice di spettatori ha voluto essere presente per l’atteso scontro diretto tra le due squadre in corsa per la promozione nella terza categoria girone C,  G.D.S Chiasiellis e Am. San Lorenzo. La giornata era delicata per entrambe le formazioni, parte di un gruppo di quattro squadre impegnate a lottare per due soli posti, ben consce che un passo falso avrebbe potuto vanificare una stagione condotta al top.

Continua...

Titolo regionale

Novità in casa Lega Calcio Friuli Collinare che, appoggiandosi ai suggerimenti di molte associazioni, ha deciso di organizzare una manifestazione dove le vincenti dei massimi campionati e tornei di calcio a 11 (Friuli Collinare c11, Area Pn, Carnico e Coppa Friuli) si sfideranno per guadagnarsi il primo titolo di campione regionale.

L’evento, che dovrebbe disputarsi verso fine maggio/primi di giugno in una nota località della Carnia, è in fase di preparazione ma già una riunione organizzativa, in programma giovedì 21 marzo, potrebbe decidere data definitiva, formula e norme di partecipazione per la competizione.

FC5: Forte & Chiaro Vs Highlander Torriana

Codroipo. Una tripletta di capitan Cussigh decide il recupero della seconda giornata di ritorno. Gli isontini giocano in casa del Forte & Chiaro, trasferta temuta alla vigilia non solo perché la squadra di Codroipo all’andata aveva imposto ai giallo-blu la prima sconfitta stagionale, ma anche perchè gli ospiti devono fare i conti con alcune assenze.
Continua...

Curiosità nr. 61

Lo sapevate che il Principio fondamentale ed irrinunciabile della LCFC è quello dell’assenza di vincolo per gli atleti?
La libera circolazione dei tesserati consente al singolo giocatore – e non all’Associazione – di decidere con chi e dove giocare. Seguendo questo principio la LCFC risponde alla richiesta di svolgere attività sportiva e ricreativa a chiunque lo chieda, bravo o meno che sia, qualsiasi età egli abbia, secondo le singole esigenze e motivazioni, nel rispetto della libera scelta di ognuno.
Questo diverso modo d’intendere i rapporti tra Associazioni e giocatori ha consentito alla LCFC di abolire il nulla osta ai trasferimenti e quindi tutte le sue conseguenze perverse quali il mercato giocatori, la presenza di mediatori e la lievitazione dei costi.

Curiosità nr. 55

Sapevate che ogni anno vengono premiati i migliori gesti di fair play e che dalla stagione 2017/2018 sono stati istituiti due riconoscimenti importanti, decisi dal Consiglio direttivo su segnalazione della associazioni, definiti Premio Fair Play e Gran Premio Lcfc?