AreaPn, Championship 3: Forcate a forza 10 ma il Sacile non si ferma

Undicesima giornata di Championship 3 ancora all’insegna del Sacile che in casa vince anche il derby contro i cugini del Rapid e si porta così a +8 sulle inseguitrici. Dopo pochi minuti è già prima ghiotta occasione per i locali con Basso che, pescato in sponda da Salvador, sciupa il vantaggio calciando clamorosamente a lato da pochi passi. Passano i minuti ed i padroni di casa continuano a spingere con Pellegrinet che si libera al limite per calciare debolmente tra le braccia dell’estremo ospite. Alla mezz’ora doppia occasione ancora per il Sacile: prima è Lucchese che, servito da Nadal, inzucca da pochi passi trovando però la pronta risposta di Milan. Poi è la punizione a giro di Lucchese, che sfila sul secondo palo e trova appostato Cherevaty, pronto ad insaccare alle spalle dell’incolpevole portiere per il vantaggio. Nella ripresa il Rapid prova la rimonta, prima con Re che conclude da fuori, poi con Vallin che, pescato da un invitante cross di Maset, non riesce a ribadire in rete da pochi centimetri. Il Rapid spinge, ma è il Sacile a pungere. Nuova punizione di Lucchese, e questa volta è Salvador a sovrastare tutti con uno stacco d’altri tempi e ad infilare in rete il 2 a 0. Nei minuti di recupero gli ospiti trovano finalmente il goal grazie a Lauroja che, pescato in centro area da Vallin, fissa il risultato sul 2 a 1 finale.

Devastante il Forcate che con ben 5 doppiette affossa il Borc per 10 a 1. Al goal della bandiera segnato da Boschian Cuch, rispondono i doppi colpi sferrati da Cimolai, Alex Fedrigo, Galante, Giachino e Iacolare.

Vincono gli Aviano Draghi ai danni del fanalino di coda Pescincanna. 4 a 0 il risultato finale in favore degli statunitensi grazie ai goal di Almeida, Beltran, Lee e Brayan Rodriguez.

Chiude il tabellone il pareggio per 1 a 1 tra Villadolt e Sporting San Giovanni. Del Fiol il marcatore per i padroni di casa, di Bagnarol la rete degli ospiti.

Il prossimo turno vedrà in programma Pescincanna Sacile, Primo Maggio Borc, Rapid Sacile Villadolt e Forcate Aviano Draghi.

Print Friendly, PDF & Email