AM5: Rumiz-Lendaro e Ottogalli-Mauro: che coppie gol!

AM5: Rumiz-Lendaro e Ottogalli-Mauro: che coppie gol!

Gli Amatori a 5 superano il giro di boa del girone d’andata. Andiamo a vedere i risultati maturati sui vari campi in gironi che si stanno dimostrando estremamente equilibrati e imprevedibili.

Girone Inferno. Il Modus-Stellare supera 4-2 anche il difficile scoglio rappresentato dalla Cantera Talmassons e continua la sua corsa in testa a punteggio pieno: una doppietta a testa per i re della classifica marcatori Rumiz e Lendaro. Sembra aver trovato un po’ di continuità anche il Varmo, capace di ottenere sul parquet della New Team Lignano la seconda vittoria di fila sulle ali delle sue bocche di fuoco Ottogalli e Fabio Mauro, autori di due triplette decisive nel 4-6 finale. Lo STU Fagagna fa sudare le proverbiali sette camice alla seconda della classe Danieli, uscita vittoriosa con il finale di 3-4 dalla trasferta in terra collinare; mantiene la porta inviolata invece La Bombonera nell’insidiosa partita interna contro il Real Tresesin, superato grazie alle due reti di Lanzilli.

Girone Purgatorio. Con SbregabalonNew Team rinviata al 27/03, sono solo tre le gare a referto per la sesta giornata. Tra queste spiccano la vittoria e il sorpasso in classifica del Palmanova C5 sul River Platano: 5-2 il finale, ancora in rete Cumin autore di una doppietta. Prima gioia stagionale invece per i Troncos che avendo la meglio 6-3 dei Fiocco Boys tolgono lo 0 dalla voce punti in classifica. Grande prestazione di Batesta, abile a caricarsi la squadra sulle spalle e siglare ben tre reti. Il Formentera Team capolista supera brillantemente l’esame Capo Horn con un 6-1 in cui vanno a referto ben cinque effettivi diversi: Venuti, Ongaro, Scridel, Turchetti (2) e capitan D’Orlando.

Girone Paradiso. Gli Amici Del Dibi e Fagagna C5 continuano la loro corsa abbracciati in testa a quota 9 punti. Marega e compagni vincono la battaglia sportiva contro la Friuli antincendi 4-3, mentre la formazione collinare riesce ad espugnare il parquet della Tratt. 4 con… 2-6 trascinata dal solito Giorgio Pecile, tripletta, e da un Rovedo che conferma il suo ottimo momento di forma siglando due reti. Al terzo posto si fissa stabilmente la Friul Coop, 6-3 alle Black Panters, decisivi tre gol di Roi. Raccoglie infine i primi due punti della seconda fase il Real Pittibull superando 6-2 i Duronons, doppiette del capocannoniere Siega, di Mascaro e di Zaninotti.

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies