Carnico: Calgaretto e Ampezzo rientrano in corsa

Girone ridimensionato per quanto riguarda le partite giocate, quello dell’Eccellenza, in questa 15ª giornata. Dognese e Paularo, prime due squadre della classifica, non sono scese in campo a differenza di  Celtic Sclûse e Crots, terza e quarta forza del campionato.
Tra le due ha retto l’equilibrio, con Budlla (2) e Marcon in rete per la squadra di casa  a cui ha replicato la squadra ospite grazie ad un autorete e ai sigilli di Di Lena e Moro.  Un parziale rallentamento per entrambe che non può che far felici le squadre di testa, chiamate prossimamente all’allungo. Pareggia un po’ a sorpresa l’Arta Terme, sorpreso in trasferta da un Real Tolmezzo che, seppur penultimo, risulta sempre formazione insidiosa. Cumbo e Radina i marcatori da una parte e dall’altra. Risale la classifica l’Atletico Bancone che batte e riavvicina gli Amatori Verzegnis, grazie al poker di reti firmato Conde e Michielli, doppietta per entrambi. Gli Amatori, nonostante due reti di Rodrigues e una di Florit escono da questa gara a mani vuote vedendo sfumare l’opportunità di staccare maggiormente la zona retrocessione.

L’inciampo dell’Ibligine, a rete con la doppietta di Valent,  fermato in casa da un Mueç a segno con Moro e Romanin, regala un nuovo triumvirato al comando della Prima Categoria. Ibligine, Calgaretto e Ampezzo, tutti a quota 21 punti…e il campionato si accende. Se il Calgaretto  supera il Davar grazie all’ottima prestazione individuale di Screm, autore di due reti, l’Ampezzo raggiunge la vetta, battendo in trasferta un Tilly’s Pub Sutrio che oppone  resistenza con il gol di De Colle ma che deve capitolare sotto i colpi di Coradazzi e Strazzaboschi. Da non trascurare la rincorsa che sta tentando di completare la squadra degli Sclapeciocs, a tre punti dalla vetta ma con una gara da recuperare. In questa giornata è bastato loro un gol di Facci per avere la meglio sul Ter.Ca.L. C’è  gloria anche per i Nolas e Lops che, con un netto 1-4 sul Socchieve, orchestrato da Canciani, Parrales, Silverio e l’aiuto di una autorete, conquistano la vittoria in questa giornata.

Print Friendly, PDF & Email