Area Pn,Championship 2: FAID in fuga ma dietro si lotta

Undicesima giornata in Championship 2 e ulteriore importante conferma del FAID che, con un sonoro 5 a 2 ai danni dell’Aurora, consolida sempre più quella prima piazza che sembra ormai irraggiungibile. La doppietta di bomber Gurizzan e le reti di Vivan, Andreetta e Battistutta spazzano via anche gli ostici templari che, comunque, ci provano riuscendo a pungere due volte i primi della classe con i goal di Ambroset e Gattel.

La lotta per gli altri gradini del podio è però più che mai serrata e, grazie al riposo del Borgo Palse, è il Real Cordenons ad agganciare la seconda posizione battendo per 1 a 0 il Via Verdi grazie al goal siglato da Dal Cin.

Tiene il passo il Visinale, che batte tra le proprie mura per 2 a 1 la F.P. Due Elle. Al goal ospite marchiato De Rovere risponde la doppietta di Rorato.

Vittoria e sorpasso per il BudoiaPedemontana ai danni dello Sporting Prata: anche qui 2 a 1 il risultato finale, con la rete di Devishai per lo Sporting ed i goal vincenti di Obarijima Ollor e Loris Salgarella per i pedemontani.

Tolto il dominio del FAID, nulla è scritto e nulla è sicuro in un girone dove tutte le restanti otto pretendenti si trovano raggruppate in un fazzoletto di soli 6 punti.

Il prossimo turno, che vedrà riposare proprio il FAID, metterà in scena Real Cordenons Visinale, F.P. Due Elle Via Verdi, Aurora Sporting Prata e BudoiaPedemontana Borgo Palse.

Print Friendly, PDF & Email