Area Pn, Casarsa più forte degli infortuni

Area Pn, Casarsa più forte degli infortuni

Nella seconda giornata di coppa il Casarsa esce con il sorriso dopo il 0  a 3 maturato in casa dell’Audax anche se l’inizio del match, a dire il vero abbastanza brutto,  si è concluso con più infortunati che gol. Infatti il Casarsa ha dovuto  sostituire dopo appena 5 minuti il centrale di difesa Rosa per problemi muscolari e, nei successivi 5 minuti il suo subentrato Balducci che, durante uno scontro in area avversaria, subisce un trauma al braccio riportando frattura dello scafoide e del radio. Auguri di pronta guarigione.


La sfida si apre a metà del primo tempo con  Trevisan abile a mettere a terra un lancio di Alessandro Pastore e insaccare da posizione defilata.

Nella ripresa il Casarsa cambia l’assetto offensivo inserendo Bartle. Il cambio di mister Cinel ripaga la fiducia andando a rete in due occasioni e sfiorando la sua tripletta personale da distanza ravvicinata.

Poi ancora problemi fisici per gli ospiti con il capitano Alberto Pastore costretto a uscire per problemi al ginocchio, e per Candotti che prende il suo posto ma non dura più di 2 minuti visto che è costretto ad abdicare per un fastidioso problema.

Gli ultimi momenti vedono un Audax che prende l’iniziativa e il Casarsa che amministra il punteggio.
Complimenti agli avversari che si sono dimostrati leali e corretti dentro e fuori dal campo!

ASD Casarsa

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies