Milan Club gioca a settebello

 

Milan Club S.Vito Tg – Bicinicco Boys   7 – 0    del 29/10/2012

pioggia di goals a ligugnana di san vito al tagliamento. i locali si impongono per 7 reti a 0 e a fine partita, nello spogliatoio, ci si chiedeva: “ma quando mai abbiamo vinto così nella nostra pur lunga attività calcistica?!”. gli ospiti, bagnati fradici da questa tempesta, sono i “ragazzi” di bicinicco. la partita era a rischio rinvio, viste le condizioni atmosferiche del weekend appena passato. ma per fortuna, adesso si può dire, la giornata della partita è stata risparmiata dalla pioggia e questo ha consentito il regolare svolgimento della gara. i locali partono subito forte e già al 2 minuto tracanelli massimo colpisce un palo, a portiere battuto, e la palla percorre per tutta la sua lunghezza la linea di porta per poi evitare, beffarda, il secondo palo e consentire a un difensore di liberare l’area. le occasioni da gol si moltiplicano per i locali, con tracanelli massimo, serafin luca e bellinato daniele che sbagliano delle clamorose occasioni. gli ospiti, non stanno a guardare: si difendono con ordine e ogni tanto punzecchiano la difesa locale con dei veloci contropiedi. ma la serata è tutta per il milan club. al 13 tracanelli gioca un bel pallone verso serafin luca il quale con un perfetto diagonale dà il via alle segnature. passano solo 10 minuti e bellinato daniele smarca tracanelli massimo, un paio di dribbling in area e tiro. gran parata del portiere ma palla respinta nelle vicinanze di mior claudio il quale a porta vuota realizza la seconda rete. il primo tempo termina così. il secondo tempo, per i locali, inizia ancora meglio del primo: nell’arco di 10 minuti ci sono altre 2 realizzazioni. cross di serafin luca e tracanelli massimo di piede insacca. calcio d’angolo di mior claudio e sempre tracanelli massimo, questa volta di testa, insacca. gli ospiti alzano bandiera bianca e le occasioni per i locali si moltiplicano. al 16 ancora serafin luca che ruba palla al limite dell’area e costringe il portiere a guardare la palla che lo supera per la quinta volta. sempre serafin, qualche minuto dopo, dal limite realizza la sua terza rete personale e la sesta per la squadra. a 5 minuti dalla fine punizione appena fuori area degli ospiti, leggermente spostata sulla destra. si porta sul pallone vittore giuseppe e, con una magistrale esecuzione, deposita il pallone alle spalle dell’incolpevole portiere. la partita finisce così. tutto bene per i locali e tutto storto per gli ospiti. bella partita, corretta, giocatori e dirigenti che hanno esaltato lo spirito di amatorialità. buono anche l’arbitraggio del signor gasparini mario. – commento di: Cimarosti Pierluigi

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php