Warriors, Torsa e Gunners salutano

Eccellenza

Con una giornata d’anticipo lo Ziracco si conferma al primo posto acquisendo il diritto alla sua terza consecutiva partecipazione alle finali nazionali Csen in programma ai primi di settembre. Verdetti pure in fondo alla classifica con le matematiche retrocessioni di Warriors, Gunners e Torsa , mentre per la quarta formazione si dovranno attendere gli ultimi 80’ minuti con il punteggio della Coppa Disciplina che potrebbe ergersi da ultimo giudice. I ziracchesi non hanno vita facile contro il Torsa che si dimostra avversario molto ostico capace per ben due volte di andare in vantaggio, ma il bomber Devetak ancora una volta si dimostra cecchino implacabile ed acquisto quanto mai azzeccato, per il giocatore prima e per l’uomo poi. Flaibano al secondo posto dopo aver sconfitto lo Jalmicco con i gol di Di Bin e Quarta, ma in attesa del posticipato match tra Thermokey e San Lorenzo; per gli ospiti rete di Piani. Molto equilibrio a Flumignano che passa per primo con Genovese poi viene raggiunto da Jermanis ed è quindi  il Corno ad operare il sorpasso con Biondini, ma una grossa ingenuità dell’estremo ospite consente a Bambelli di realizzare per il definitivo pareggio. Una rete di Schechter incide sul successo dell’As Amaranto e sulla condanna dei Gunners, mentre nella mattinata di Laipacco emozioni e gol caratterizzano la sfida salvezza tra Warriors e Sedilis con il punteggio finale di 3-3 a mandare in Prima categoria i guerrieri.    

                                  Renato

Pubblicato anche sul Messaggero Veneto del 13/04/2011

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php