Farla con grinta ma non basta contro i campioni

FARLA – THERMOKEY 0-3 

FARLA. Michelin, Furlan, Floreani, Oltjon Tarelli, Andreutti, Barnaba, Natolini, Vascotto (Pancino), Bortolotti (Herman), Forte, Wilson Tarelli.

THERMOKEY. Zuccolo, Fabrizio De Candido, Terrida, Bellinato (Cudin), Walter De Candido (Rinaldo), Soberli, Tronchin, Castellani (Denis Odorico), Giametta (Carlo Odorico), Perin, Bozza (Mason).

ARBITRO. Pigani di Udine.

MARCATORI. Al 31’Giametta, nella ripresa al  3’Giametta, al 39’ Castellani.

Mels.  Appare eccessivamente pesante il punteggio a favore dei campioni in carica del Thermokey, sulla cui vittoria però non c’è nulla da eccepire, ma ai padroni di casa va il plauso per aver affrontato i più quotati avversari con molta determinazione ma poco fortuna quando ad inizio ripresa, dopo il raddoppio lampo del bomber Giametta, per ben tre volte hanno sfiorato il gol che avrebbe riaperto il match con Wilson Tarelli e quindi con mister Forte che nel suo secondo tentativo ha costretto Zuccolo alla super-parata. Il vantaggio ospite con una botta da lunga gittata di Giametta ed è lo stesso attaccante che ad inizio ripresa raddoppia con un preciso colpo di testa, quindi nei minuti finali, Castellani supera per la terza volta Michelin con un’altra pregevole inzuccata.

                                                                  red

 Pubblicato sul Messaggero Veneto del 25/05/2011

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php