Calcio a 5: Elettrotec e Newell’s non trovano ostacoli

LCFC A 5. PLAY-OFF

Eccellenza. Le prime otto squadre classificate al termine della prima parte del campionato sono state inserite nel primo turno dei play-off che secondo accoppiamenti già prestabiliti si giocano l’accesso al secondo turno dopo partite di andata  e ritorno. Nella gara 1, Laurencigh (3) e Zulli (2) firmano il rotondo successo dell’Elettrotec sul Drimex, mentre i Newell’s, che per la prossima stagione non avranno più in panchina mister Giovanni Battista Pittini, con la determinante tripletta di Lanzilli liquidano fuori casa il Pagnacco. Dilaga il Venfri contro i carnici del Bar Erica (tre gol a testa per Livon e Tonizzo), mentre l’unico match equilibrato è andato in scena a Sutrio tra la Frasca Verde ed il Real Madris e sono stati gli ospiti a spuntarla grazie alle performance di Marco Ermacora (per lui una cinquina) e Simone Ermacora (in gol con una tripletta). 

Prima e Seconda Categoria. Dopo gli scontri ad eliminazione diretta che hanno visto sfidarsi le migliori classificate della Seconda e Terza categoria, le otto vincenti sono state inserite nel tabellone in cui fanno parte le quattro migliori posizionate, dopo la regular season, dei due gironi della Prima categoria, con partite di andata e ritorno.  

Campionato Amatori. Al Campionato partecipano le dieci squadre meglio classificate nel girone unico della prima fase, le quali sono state poi divise in due gironi da 5 squadre cadauno. Le prime due di ogni girone parteciperanno alle semifinali.

Coppa Amatori. Alla Coppa partecipano le altre 13 squadre che formavano il girone unico e che si sono classificate dall’11° al 23° posto. Le squadre sono state divise in due gironi da 4 squadre ed uno da 5 squadra cadauno. Le prime due e la migliore terza  dei due gironi da 4 squadre più le prime tre del girone a 5 squadre, accederanno alla terza fase.   

                                                                                        

                                                red

Pubblicato anche sul Messaggero Veneto del 22/04/2011

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php