L’arbitro della settimana: Alessandro Radivo

 

Età:  35

 

Prima della Lcfc ho arbitrato:  Figc (fino in promozione) e nel gruppo arbitri Coppa Trieste

 

Esperienze calcistiche: Ho fatto la trafila del settore giovanile con varie squadre triestine

 

 

Altri hobby? … lavoro…

 

Il libro che porteresti sempre con te: Il mio piede sinistro  

 

Il tuo rimpianto più grande: Aver lasciatola FIGC a 21 anni

 

Il film che non dimenticherai mai: C’era una volta in America

 

Quali doti deve avere un buon arbitro amatoriale?  Passione, Disponibilità, conoscenza del regolamento, dialogo

 

Cosa pensa tua moglie/compagna del tempo che dedichi al calcio? E’ contenta della mia passione anche se vorrebbe che gli dedicassi il giusto tempo. 

 

 

Hai un sogno da realizzare in campo amatoriale? Formare una squadra di arbitri che partecipi al campionato, magari fuori classifica.

 

Meglio il dialogo o il cartellino? Dialogo

 

 

Quali sono le migliori soddisfazioni che hai avuto facendo l’arbitro tra gli amatori? I rapporti umani con atleti, dirigenti e colleghi del  settore arbitrale.

 

Pubblicato anche su Tremila Sport del 25/11/2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php