finali Csen. Piu, Livon e…un Venfri da scoprir

Venfri è una delle sorprese del calcio a 5 targato Lcfc. Squadra  formata da atleti che danno del tu al pallone, da giocatori di grande esperienza che sanno proporsi anche collettivamente, è da qualche anno che gioca per centrare   traguardi di prestigio. Il team di Varmo ormai è una realtà. Nell’ultima stagione ha lottato alla pari con i Newells cedendo le armi solo nelle ultime due giornate. Insomma una compagine che ha trovato una sua identità e che ora vuole provare a farsi bella in Italia. >> Quando abbiamo ricevuto la chiamata della Lcfc – racconta il presidente Carlo Tonizzo – non ci siamo fatti sfuggire questa opportunità. Per noi è la prima volta che ci affacciamo su un palcoscenico nazionale per cui affronteremo quest’avventura con grande umiltà, consapevoli comunque di avere un ottimo collettivo. Per cercare di capire quali sono le forze in gioco abbiamo parlato con qualche ragazzo dei Newells che ci ha relazionato sulla loro esperienza. Notizie di cui faremo tesoro in una competizione in cui punteremo sulla verve sotto rete di Francesco Piu, il nostro bomber principe, sulla grande sicurezza del portiere Mario Castellano e sull’esperienza di Ranieri Cocetta. Mi piace segnalare che in questa manifestazione nazionale, nonostante delle difficoltà personali, ci seguirà anche Peter Livon che probabilmente guiderà la squadra dalla panchina. Comunque vada  – continua il presidente – speriamo di fare una bella figura, da tutti i punti di vista, e tenere alto la bandiera del calcio amatoriale friulano.

Paolo Comini

Pubblicato anche su Tremila Sport del 02/09/2011

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php