Dignano – Carpacco 2-0

Castellarin 7,Durighello 7,Barbui 7,Valdo 7,Loquez 7(Guerra  7),Petris 7 ,Berton 7,De Candido 7(Acquaviva 7) (Peressini 7) ,Dreosto 7 ,Franco 7 (Moro 7),D’Amato 7( Bozzer 7).

Un ottimo Dignano fa proprio il sentitissimo derby con il Carpacco.
Dopo un iniziale fase di studio sono i padroni di casa a prendere in mano le redini del gioco sfruttando subito la prima vera occasione con una punizione battuta da capitan Berton. Il sinistro del giocatore viola si insacca nell’angolino basso alla destra del portiere.
Il Carpacco non ci sta e riparte a testa bassa. Il Dignano risponde colpo su colpo.

Il Carpacco non ci sta e riparte a testa bassa. Il Dignano risponde colpo su colpo.
Alla mezz’ora il raddoppio.
Castellarin rinvia dal fondo, Petris di testa serve Franco che si invola verso la porta avversaria ed anticipa il portiere in uscita per il due a zero.
Ancora Franco imbeccato da Dreosto sfiora la doppietta personale in un azione fotocopia del primo gol, la punta stavolta non è fortunata ed il portiere sventa il pericolo.
Il Carpacco nel recupero va vicino al gol, Orlando si gira bene in area ma il suo rasoterra esce  di poco a lato.

Nel secondo tempo è il Carpacco a fare la partita alla ricerca del pareggio ma i viola si chiudono bene e ripartono in contropiede.
Castellarin viene inpegnato da Orlando per due volte su due diverse punizioni ma si fa sempre trovare pronto bloccando la prima conclusione e respingendo di pugni la seconda.
Durighello poi in una manciata di minuti sventa anticipando due volte il proprio avversario prima che questi batta a rete da buona posizione.
Gli ospiti sfiorano ancora la rete con Orlando ma il giocatore bianco verde svirgola malamente da buona posizione e calcia fuori.
La sfuriata ospite man mano che il tempo avanza inizia a farsi meno intensa lasciando spazzi ai padroni di casa.
Moro prende palla nella propria difesa salta quattro uomini prima di venire fermato fallosamente. Su punizione si fa pericoloso D’Amato ma la potente conclusione viene deviata da un difensore ospite in corner. 

Anche Valdo calcia bene da fuori area ma ancora un difensore bianco verde devia la bella conclusione.
Dopo quattro minuti di recupero il Sig. Puntel, decreta la fine della gara e i viola posso festeggiare la meritata vittoria contro un buon Carpacco.
Commento di Berton T.-Franco

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php