Climassistance – Totò e gli amici 4 – 1

2° GIORNATA Recuperata Giovedì 8 Novembre 012

CLIMASSISTANCE – TOTO’ E GLI AMICI 4-1

Ritorno in campo del Climassistance, dopo le brutte sconfitte in termini di risultato e di gioco degli ultimi 2 turni. Avversario di turno i ragazzi del Totò e gli amici, compagine alla portata dei padroni di casa. Il primo tempo si conclude per 1 a 0, gol al 38′ di Massimo Pustetto su angolo battuto da Marchetti deviato sul primo palo da Marco Tonini che ha generato una serie di rimpalli in area fino al tocco finale sottoporta del bravo difensore locale. Prima del gol, 37 minuti di attacchi senza profondità dei padroni di casa e difesa a ranghi compatti per gli ospiti; poche le opportunità per il Climassistance un paio delle quali non ben gestite da De Bernardis (conclusioni affrettate di destro e di testa) e altre fermate dall’arbitro per più che sospetti fuori gioco. La ripresa vede il Climassistance rientrare in campo più convinto e si apre subito con il bel gol del 2 a 0 di Beppe Assalone (al suo 4° centro stagionale, bel bottino per un centrocampista) su perfetto assist del nuovo entrato Paolo Dri. Messo a sicuro il risultato la squadra di casa si rilassa e comincia a giocare più sciolta. Dopo una serie di ghiotte occasioni fallite di un soffio da Nistri, Dri e Assalone, sale in cattedra Fabio De Bernardis, appena rientrato dopo un opaco nel primo tempo, che prima centra il palo alla sinistra del portiere dopo una progressione partita dalla facia sinistra del centrocampo e conclusa con una “puntata” di destro, poi segna di destro su azione personale di Sergio Fabbro, in licenza offensiva, dalla destra e infine conclude la sua prestazione personale con il gol del 4 a 1 sempre di destro ad incrociare, a pochi minuti dalla conclusione del match su rapida azione di ripartenza con assist verticale “al bacio” del bravo Paolo Dri. Pochi minuti prima il gol della bandiera del ruvido Loris Indri, in mischia su azione d’angolo, dopo che lo stesso avrebbe meritato il rosso per una brutta entrata su Marco Carlin, appena rientrato da un infortunio. Con questa vittoria il Climassistance si rimette in carreggiata in classifica in vista della prossima importante partita di lunedì 12 novembre contro il Don Bosco di Plasencis una delle possibili avversarie al quell’ottavo posto alla fine della prima fase obiettivo dichiarato della formazione di Villa Primavera.
inviato da: De Bernardis Fabio

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php