Cade La Fortezza: Sedilis a forza 3

Buonasera cari tifosi e tifose gialloverdi …è un pò che non ci si sentee chiedo venia….anche mela verde va bene…….ho seguito i risultati ultimi del nostro amato team e devo dire che qualcosa in questa pazza pazza classifica si è mosso…..sicuramente un paio di punti in più ci sono, non abbastanza ancora purtroppo, la strada che porta alla slavezza è estremamente in salita, …estremamente…..

Quella che vado a raccontarvi stasera è una storiella d’altri tempi, dove della semplice gente cui piace giocare al calcio e divertirsi tutti assieme da una bella lezione di vita e di gruppo, oltre che CALCISTICA, ad una delle rivelazioni di questo assurdo campionato, dove la gioventù intesa come età anagrafica ha preso le redini di questo campionato, mettendo molte volte da parte il vero spirito di questi campionati amatoriali…..BON VONDE CAZZADIS……la fredda cronaca di questa indimenticabile giornata….
Approfittando di due compleanni del nostro COMELLINSIDE e del ns Bomber Braciut, la corrierona che accompagna il fabulous team gialloverde in quel di Gradisca, ospiti quest oggi della juniores LA Fortezza, parte a tutta birra dal centro di Nimis, destinazione intermedia per pranzo tutti assieme, con arrivo di ulteriori giocatori e tifosi, the wall Kozikoski decide di raggiungere il mezzo a piedi correndo per la statale…che atleta cari signori…..e ultima fermata per caricare i ritardatari in quel di Arteni, dove i nostri ultimi giocatori, complice anche una serie di ingaggi a dir poco da favola, fanno shopping e si divertono prima di imbarcarsi definitivamente sul corrierone, destinazione finale Gradisca….alè Sedilis alè……
Cari signori , signore e signorine….48 anime in pellegrinaggio quest oggi verso il goriziano…..piene di speranza e non solo……..la partita è molto importante oggi….ma anche il post partita si preannuncia a dir poco rovente……
Arrivo al Gradisca Centrum in perfetto orario, autista filippino che al cjacare in furlan a dir poco puntuale, sbarco della squadra e aperitivo pre breafing negli spogliatoi…ci siamo tutti quanti oggi…sia fuori che dentro al campo…..atmosfera elettrizzante a dir poco….i capelli del Pres ne risentono e iniziano ad alzarsi da soli……
Squadra al gran completo quest oggi…….di contro abbiamo una squadra a dir poco giovane, neo promossa, pericolosa…..e vonde…….
Agli ordini di un Ermacora a dir poco elegante, coaudiuvato quest oggi dall’ottimo Iron Ten ten Vendramini alias Pacio, e dal giudice di linea laterale Walter LA FURIA DELL ALTA VAL TORRE Rusalen, il buon mister snocciola così una formazione iniziale a dir poco enogastronomica, nonchè fortissima….
A difendere i legni gialloverdi c’è l ‘onnipresente maratoneta Kozikoski,biel frot e vonde,barba incolta da latinlover… difesona con il Capitano del Vascello Grassi, Cossettini detto Qasqhai, e il canterino Bres Bressani, laterali abbiamo Prugna Baiutti (grazie Baio tu mi as salvat la giornade, alcolicamente parlando….tu ses el gno idul), Picogna PACARE manuel, Marione Tubetti detto Tubo……e non vi sto a spiegare il motivo…….a centrocampo, il brasiliano Arnoldino sulla destra, punteri d altri tempi , aiutati dal fantasista Daniele FARI Vattul, abbiamo quest oggi in menù Gervasi-Bianchin………ho detto e scritto Gervasi e Bianchin…….no Toto de Vitis e Pietro Paolo Virdis………OLA….
Partenza sprint dei locali, aiutati dall eta in primis e dalla voglia di fare bene poi, cercando subito di mettere alle corde i nostri eroi, ma oggi non c’è trippa per gatti cari miei…..l’esperienza si sa è una brutta bestia….e quest oggi in campo per i nostri colori fa la differenza……
CORI TANT NOL BASTE cari i miei signorini gradiscani…….
Vantaggio gialloverde che avviene dagli 11 metri, guadagnato da un Gervasi in forma, e naturalmente trasformato senza troppi patemi d animo da un Grassi reduce da un errore proprio dagli undici metri nelle ultime gare, ma quest oggi il cecchino di Valle non sbaglia….0 a 1 Sedilis Vola, Sedilis a dir poco sublime, Sedilis che chiude la prima frazione in vantaggio, legittimandolo con ancora un paio di occasioni, non sfruttate però….
Prima frazione molto bella da vedere, completamente dominata dai gialloverdi del Vulcanico Cimenti, che si chiude, e uno sguardo va dritto in tribuna, dove i nostri fantatstici sostenitori, la famosissima TORCIDA SEDILEGNA, inneggiando ai propri beniamini in campo, tiene alto il morale e lo spirito della squadra…
Chiosco mobile sedilis preparato e promettente in qualità di prodotti esposti…..donne comprese……..ALè SEDILIS ALè…..
Seconda frazione al via, un paio di cambi in entrambe le formazioni, trasformano leggermente l’ andamento della gara……si pensa ad una reazione locale, inesistente però, squadra moscia e svogliata quella della Fortezza oggi…..certo è che di fronte oggi c’è un Sedilis mai visto quest anno, tecnicamente forte, voglia di giocare a da vincere a dir poco fantastica, esperienza da vendere ed un pubblico amico a dir poco ineguagliabile….
Raddoppio ospite a cura di bomber Bianchin, su corner, di testa, anticipa il proprio marcatore e insacca, dopo che Gervasi aveva fallito in precedenza il raddoppio….toccasana per i gialloverdi questo gol del noto Bomber pedemontano……..il 2 a 0 non va giu ai locali, sale l incazzatura e ne fa le spese il numero 10, CHE NO SAI CIMUT CHE SI CLAME E NO MI INTERESE SINCERAMENTRI……..a casa, rosso diretta per parole contro il direttore di gara…
E cosi la strada per i ramarri si spiana….Baiutti detta legge sulla sua fascia, e da una sua incursione, che sventra la difesa locale, nasce il terzo gol sedilis, con palla che da baiutti passa tra i piedi di Gervasi, che fredda il locale portiere e fissa il risultato sul 3 a 0…ovazione dalla tribuna, si vedono i capelli del Pres anche con Google maps….FANTASTIC MAN……
Girandole di cambi per tutte e due le squadre e partita che termina sullo 0 a 3 …..DIREI FACILE come trasferta…O NO???????????????????
Doccia velocissima, e via di corsa a festeggiare questa giornata memorabile tra le braccia dei e delle nostre tifose…….
Serata tutti assieme in quel di Gorizia…..
Che dire…..un grazie a tutti i presenti oggi…..è bello sapere che ci sono persone che ci tengono veramente a questa squadra e all alcol…me compreso……….è STATA UNA GIORNATA CHE ENTRERà A FAR PARTE DI OGNUNO DI NOI…
Grazie ancora a tutti….evito i dettagli della serata….hihihihiihhihihi
Belle le canzoni in corriera però….ci tenevo a sottolinearlo…..
Alla prox zozzoni
Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento