Duronons: rimonta e pass per le semifinali

Ci siamo! I gironi della seconda fase degli Amatori a 5 si sono conclusi nel weekend e il tabellone per la fase finale è ormai compilato. Curiosità: tra le vincenti dello scorso anno, solo il Formentera Team (Inferno) si è assicurato l’accesso alle semifinali e la possibilità di difendere il titolo mentre Sbregabalon (Purgatorio) e Tratt.4 con… (Paradiso), vincitori per due anni di fila della speciale categoria,  non sono riuscite a qualificarsi.

Colpaccio Danieli nel girone Inferno: la vittoria entusiasmante sul Formentera Team vale infatti anche il primo posto. Altra prestazione monster di Fabrizio Arduini, autore di un poker che lo lancia a quota 42 reti nella classifica marcatori. Le due formazioni si incontreranno di nuovo però in semifinale e lo spettacolo non mancherà sicuramente visto il tasso tecnico e agonistico delle compagini. I viola dello STU Fagagna espugnano il campo del “gemellato” Varmo e concludono il girone al terzo posto, con gli avversari che si sono invece fermati in seconda piazza: anche in questo caso la sfida verrà riproposta nelle semifinali. Mattatore di giornata Luca Greatti con una doppietta. Concludono la loro stagione con dei pareggi Pizzeria ConcordiaI Cicciolotti (4-4) e River PlatanoEle.V.ation (3-3), tutte formazioni che nonostante non siano riuscite a staccare il pass per continuare a sognare il titolo hanno detto la loro.

Tre squadre appaiate in testa al Purgatorio! Per decretare la graduatoria finale è dovuta dunque entrare in gioco la coppa disciplina che ha premiato il Fagagna e ha posizionato al secondo posto i Fiocco Boys e al terzo i Duronons. Sia Fagagna che Fiocco Boys hanno però fallito l’ultimo incontro di regular season rispettivamente contro Real Tresesin (3-6, tripletta di Federico Paparcura) e Rivignanese (7-2), che grazie a questi due punti si è garantita l’ultimo posto utile per accedere alle semifinali. Avere in rosa Pierluigi Ferro, attuale capocannoniere del girone, e un Mauro Battiston così ispirato possono far sognare però il grande scacco alle regine del Purgatorio, considerando anche al delicatezza e l’assenza di logica nelle partite di andata e ritorno. Fa male invece la sconfitta patita in casa dai campioni in carica degli Sbregabalon contro i Duronons visto che li estromette dalla caccia al secondo titolo definitivo: 4-6 il finale dopo che i giallo-fluo cividalesi si erano trovati davanti anche di tre goal rispetto agli avversari; tripletta di Federico Taverna. Chiude il quadro il pirotecnico 4-4 di bar Al Posta GemonaJolly Lauzacco.

BGB protagonisti di giornata nel girone Paradiso: i ragazzi di Santa Maria hanno infatti regolato con un sonoro 9-2 la Cantera Talmassons, risultato però inutile ai fini della classifica visto che non è sufficiente per recuperare alcuna posizione nella griglia delle semifinali: le vene realizzative di Marco Petruzzi e Simone Cainero fanno ben sperare per il finale di stagione e per il titolo sfuggito di mano per un soffio lo scorso anno. Concludono il girone al primo posto i Maledez superando 3-5 la Tratt.4 con…, mentre la Julia asd si fa sfuggire dalle mani la possibilità di vincere il girone cadendo sul campo delle Black Panters per 5-3, in rete per i locali Denis Basello (2), Alessandro De Bernardo, Francesco Molon e Thomas Zuccato, agli ospiti non bastano invece la doppietta di Davide Rodaro e il goal di Lorenzo Stella. Il Bicinicco conclude la propria stagione superando con un tennistico 6-4 il Real Pittibull sulle ali di un Luca Rovere scatenato e a segno per ben tre volte.

Questo dunque il quadro delle semifinali. INFERNO: Danieli-Formentera Team, Varmo-STU Fagagna. PURGATORIO: Fagagna-Rivignanese, Fiocco Boys-Duronons. INFERNO: Maledez-BGB, Cantera Talmassons-Julia asd.

Festeggiamenti finali in Varmo-STU Fagagna
Festeggiamenti finali in Varmo-STU Fagagna
Print Friendly, PDF & Email
css.php