Salone Rossi, il bello deve ancora arrivare!

L’inciampo del New Team permette a Viola e Sporting Evergreen di lanciare la prima mini-volata dell’anno, anche se, essendo questa l’ottava giornata, è sicuramente ancora presto per parlare di fuga.

Certamente rimane la prima sconfitta stagionale del New Team, caduto sul campo degli ostici BastardiSenzaGloria dove Petterin e Candoni hanno fatto il loro dovere realizzando cinque dei sei gol della squadra. Nel Viola fa la differenza il collettivo, capace di mandare a segno cinque marcatori diversi nella vittoria per 5-3 sul Flow C5. Dudic e Gatto ancora in luce con la casacca dello Sporting Evergreen, che supera anche l’ostacolo NO al Putra Moderato. La sezione offensiva dello Sporting continua a confermarsi la migliore del girone. Seconda vittoria in fila per l’Adorgnano, brillante anche contro l’ospite Mereto. Per i padroni di casa Dordevic e Marcon i migliori marcatori, entrambi tre volte a segno. Due punti fondamentali anche quelli ottenuti dal Passons nella trasferta nella palestra della Piz. Al Collio Reana. Sanna (2 reti) e Varutti (3 reti) bastano a consegnare, oltre al bottino di giornata, anche la terza posizione in classifica, a pari punti con il New Team. Taboga e Alexti Feletto infine preferiscono non portarsi via punti, chiudendo la partita che li vedeva opposti con un pareggio.

Braco, Comisso e Pinzani consegnano alle Costruzioni Pitton la settima vittoria in otto gare, valida per mantenere ancora salda la posizione da leader del Girone B di Seconda Categoria. Vittima di giornata è il Borgorosso F.C., capace comunque di vendere cara la pelle infilando la porta avversaria con Armali e Moretuzzo. Il Muzzana frena l’inseguimento del Quadrifoglio Futsal verso la prima posizione, trovando in Buttò e Minin due ottime prove con entrambi i giocatori andati due volte in gol. Tra l’altro questa vittoria permette al Muzzana di raggiungere la seconda posizione, a dimostrazione del buon momento della rosa. Giornata vincente anche per il Pertegada che, trascinato dai gol di Mauro e Neri, travolge la meno quotata PSE Palmanova. Capitano e trascinatore, Benedetto prende per mano la Friuli Antincendi e la porta alla quarta vittoria della stagione, pareggiando così il bilancio tra vittorie e sconfitte. A cadere questa volta sono i Troncos che, nonostante le reti di De Marchi, Girardi e Seraffini, incontrano la terza sconfitta consecutiva. Dopo una non invidiabile serie di sei sconfitte consecutive, il Salone Rossi Futsal pesca due risultati utili consecutivi, trovando il pareggio in questa giornata contro il New Bomber Bar, altra squadra dal record negativo. Ai ragazzi del Salone Rossi però va dato il merito di non aver mai mollato il colpo e l’entusiasmo della prima vittoria stagionale ancora rieccheggia: “Dopo tanti errori di disattenzione da parte nostra nelle altre partite, la scorsa siamo riusciti a fare qualcosa di buono. Comunque, nonostante dei risultati non stupendi, ci stiamo divertendo e questo è l’importante” afferma Simone Retti della Saloni. Anche Alessandro Bidut, quattro volte a segno nel pareggio con il New Bomber Bar, ha parlato riguadro alla scorsa vittoria: “E’ stato un risultato importante, che fa morale. Siamo una squadra appena formata, a farci incontrare sono state le partite estive al Tennismo. Certamente ci vuole un po’ di tempo per trovare la sincronia giusta”. Chiude infine il discorso il vicecapitano Meotto con queste parole: “Un pizzico di convinzione in più ci ha permesso di arrivare ai primi due punti. Comunque, al di là dei risultati, la soddisfazione più grande è di aver creato in poco tempo una nuova associazione, un nuovo gruppo di amici che si divertono prima, durante e dopo la partita. Questa emozione io la paragono alla vittoria di un campionato”.

Francesco Paissan

Print Friendly, PDF & Email
css.php