Pitton ko dopo i diretti del Borgorosso

Giornata che non offre il solito “palinsesto” questa ventiduesima del girone di Eccellenza. Due partite si sono giocate in anticipo, col Paluzza che aveva sconfitto ancora a Febbraio l’Attimis Calcio.Risale a gennaio invece la vittoria della Taverna Maiero sul Boca Juniors Risano. Si sono giocate altre due partite nella giornata di lunedì, come per esempio quella tra i Forgjarins e il Real Tresesin. A sorpresa sono i Forgjarins ad uscire vincitori da questa sfida, grazie anche alle doppiette di Quas e Marcuzzi e al gol di Galante. Il Tresesin, va detto, arrivava alla partita con soli sei elementi e ha decisamente pagato questa mancanza. Questa vittoria vale poco dal punto di vista della classifica per i Forgjarins ma ha ben altro valore visto l’avversario contro cui è arrivata. Non riesce lo stesso colpo al Pagnacco che perde contro il Felettis United, formazione che al momento occupa la seconda posizione. Dilena (2) e Piani firmano le reti vincenti per il Felettis mentre nel Pagnacco solo Dondè trova la rete. Da segnalare infine la buona riuscita del reclamo del Boca Juniors Risano ai danni della Bombonera, colpevole, secondo i risanesi, di aver messo in lista un tesserato gravato da una squalifica. Il giudice sportivo ha accolto il ricorso e ha dato al Risano la vittoria a tavolino di quell’incontro. Questi due punti portano il Risano ad allontanarsi dal pericolo-retrocessione, pericolo che invece torna ad essere presente per i ragazzi della Bombonera.

Nel girone B di Seconda Categoria il Borgorosso potrebbe aver spento le ultime speranze delle Costruzioni Pitton nella corsa alla promozione. Simone ma soprattutto Samuele Polignone si sono rivelati letali per la difesa delle Costruzioni, costrette a soccombere alla squadra di casa. Ora il Pertegada ha la chance per piazzare l’allungo decisivo e garantire la propria permanenza al secondo posto. Ormai certa del primo posto, l’Highlander Torriana continua a mettere in mostra il proprio valore, questa volta superando senza problemi Gli Amici del Dibi, travolti, fra gli altri, dalla tripletta di Salis e dalla doppietta di Vitiello. Il Muzzana passa in casa contro il Quadrifoglio Futsal e lo avvicina in classifica al quarto posto. Del Piccolo, Minin e Vicenzino gli autori delle tre reti con cui il Muzzana ha vinto, dall’altra parte invece non basta la solita buona prestazione di Brussa (2 gol) per fare punti. Il Friuli Antincendi rispetta il pronostico e vince sul campo dei Troncos, con la coppia BenedettoCecchini a farla da padrone, entrambi autori di doppiette. Altra doppietta per De Marchi, realizzata però con la divisa dei Troncos.

Print Friendly, PDF & Email