Paluzza da record, crolla l’ABS

Diciottesimo turno del campionato di Eccellenza, giocato d’anticipo la settimana scorsa dal Paluzza che ha ospitato i Forgjarins. Il risultato è incredibile, 37 i gol realizzati dai carnici contro dei Forgjarins costretti a scendere in campo in numero non congruo. Onore anche a loro per essersi presentati all’appello nonostante grosse problematiche d’organico.  Questa settimana invece sono scese in campo tutte le restanti formazioni, tranne la Taverna Maiero che sconta il turno di riposo. Balzano e Missio, tre reti il primo e quattro il secondo, sono i trascinatori del Real Tresesin nella vittoria sul Felettis United, raggiunto anche in classifica al terzo posto. Vince ancora il Modus-Stellare, questa volta superando per 4-3 il San Daniele. Il Modus ancora una volta ha potuto contare sulla coppia BovoliniLendaro e in classifica rimane al quarto posto. Tutt’altra situazione invece per il San Daniele, ora quartultimo alla pari con il Risano (seppur con una partita giocata in meno) e dunque di nuovo in piena lotta-salvezza. Proprio il Boca Juniors Risano torna a fare punti importanti, superando senza difficoltà l’Attimis Calcio. Quattro gol per Favero, il miglior realizzatore della partita e, al momento, il terzo miglior realizzatore del girone. Torna a complicarsi invece la situazione del Manzignel che perde contro la Bombonera, altra squadra in lotta per un posto al sicuro dalla retrocessione. Lorenzo Saracco della Bombonera parla in questo modo della situazione della sua squadra: “Siamo in un buon momento di forma, nelle ultime 4 partite abbiamo ottenuto 3 vittorie e un pareggio e siamo in perfetta linea per il raggiungimento del nostro obiettivo. Penso che le prossime tre partite saranno decisive, affronteremo Risano e San Daniele che sono le nostre dirette concorrenti e lotteranno con noi fino alla fine”. Lontana sia dalla lotta per il titolo, sia dalla lotta per salvarsi, la Climassistance comunque non sbaglia partita contro il Pagnacco, andando a vincere grazie alle reti di Genna (2), Giorgini, Lanzilli e Romanin. Cabassi, Favella e Vittori i marcatori del Pagnacco, troppo distante per rientrare nella lotta salvezza.

In Prima Categoria il Talmassons fa un favore a se stesso e al Real Madris vincendo lo scontro diretto con l’ABS, successo che permette un distacco di quattro punti e, al Real Madris, di agganciare l’ABS al secondo posto. Marcatori per il Talmassons in questa partita sono Genovese con una doppietta, Cumin, Gigante e Tonetti mentre non bastano all’ABS i gol di Miotti (2), Buiatti e Ceschia. Il Real Madris, dal canto suo, si riporta al secondo posto grazie al favorevole risultato ottenuto contro il Jalmicco, travolto dalle cinque reti di Marco Ermacora e dalle doppiette del fratello Simone, di Moro e Valoppi. Rimane stabile al quarto posto il Muppet C5, vincente in questa giornata contro il Caratel Coderno. A parlare di questa partita è Alessandro Zanon che del Muppet è capitano: “Non è stata una partita per niente facile. Abbiamo affrontato una squadra organizzata e ben messa in campo che non rispecchia per nulla la attuale classifica deficitaria. È stata una partita condotta a ritmi mediamente alti e che ha visto prevalere il nostro tasso tecnico e di squadra. Particolare menzione per Elia Nadalutti autore di 4 goal, Andrea De Cecco con una splendida doppietta e il goal della sicurezza del veterano Gabriele De Cecco. Ieri era una partita fondamentale per noi proprio perché confermava la nostra salvezza in categoria, nostro primo obbiettivo dopo le due promozioni consecutive dalla terza alla seconda e dalla seconda alla prima. Ora ci aspettano queste ultime partite nelle quali cercheremo di raccogliere più punti possibili concludendo un campionato fino ad ora soddisfacente per una neo promossa, nonostante le difficoltà che si possono incontrare nel corso di un campionato”. Finisce in parità invece la partita tra Valnatisone e Gold Feet Aquileia, con i padroni di casa della Valnatisone che, dopo una serie di risultati negativi ritornano a fare punti contro un’ottima squadra.

Print Friendly, PDF & Email