Normativa

Normativa - Regolamento Disciplina - Formazione e cessazione degli organi disciplinari
In vigore dal 01/09/2021
Per visualizzare il precedente testo dell'articolo (a destra) e le differenze rispetto a quello oggi in vigore clicca sulle seguenti date: 21/09/2017, 26/07/2000

49 Incompatibilità

Nessun giudice può appartenere contemporaneamente a gradi diversi e non può mai giudicare lo stesso fatto in gradi diversi, né un fatto sul quale abbia avuto già modo di esprimere un proprio giudizio, anche in via incidentale (art. 5 RO).
Interpretazione autentica:
in tema di incompatibilità vedasi anche l'art. 5 regolamento organico

49 Incompatibilità

Nessun giudice può appartenere contemporaneamente a gradi diversi e non può mai giudicare lo stesso fatto in gradi diversi, né un fatto sul quale abbia avuto già modo di esprimere un proprio giudizio, anche in via incidentale.

49 Incompatibilità

Nessun giudice può appartenere contemporaneamente a gradi diversi e non può mai giudicare lo stesso fatto in gradi diversi, né un fatto sul quale abbia avuto già modo di esprimere un proprio giudizio, anche in via incidentale.
È incompatibile la partecipazione all'organo disciplinare del presidente della LCFC o del responsabile di settore diverso da quello disciplinare e del procuratore di Lega (art. 5 RO).
Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies