normativa

Normativa - Regolamento Disciplina - Doveri, obblighi e responsabilità disciplinari
In vigore dal 26/07/2000

5 Responsabilità del tesserato per atto volontario o per colpa

Il tesserato risponde sempre disciplinarmente qualora l'atto illecito sia commesso volontariamente.
Solamente nei casi in cui ciò sia espressamente previsto, il tesserato risponde disciplinarmente del fatto illecito anche a titolo di colpa, salvo che il fatto non sia dovuto a causa di forza maggiore (art. 7 R.D.).

Articolo precedente: 4 Responsabilità disciplinari del tesserato
Articolo successivo: 6 Definizione di colpa
Print Friendly, PDF & Email