OVR40: Sorpasso Depover, allunga il Bottosso & Frighetto

Giunti alla 16ª giornata nei tre gironi del campionato Geretti, sembra essere giunto il momento di tirare le prime somme in vista della fine della prima fase e dell’imminente inizio della seconda. Nel girone Inferno il Depover potrebbe aver compiuto un sorpasso decisivo ai danni del San Daniele, capitolato a Spilimbergo. Al Depover servono le reti di Metus e Rossi per superare La Rosa, andata a segno col solo Cappelletto. Se il Depover si issa fino alla prima posizione del girone – che, ricordiamo, dà diritto a tre punti di bonus nella successiva fase – La Rosa perde un paio di posizioni e si ritrova al settimo posto, valido per giocarsi soltanto la salvezza. Lo Spilimbergo compie invece un percorso inverso, sconfiggendo l’ormai ex capolista San Daniele grazie agli squilli di Cinausero, D’Andrea e Latte e portandosi al quinto posto. Il San Daniele, in rete con il solo Londero, si ritrova ora a inseguire, con un punto di ritardo, quel primo posto occupato per gran parte della stagione. I Warriors, intanto, limitano i danni contro lo Ziracco Calcio fermandosi sull’1-1, con Louhenapessy a rispondere alla rete di Bodigoi. Il terzo posto sembra essere certo, ma i Warriors devono comunque cedere un punto al Cerneglons vincente contro l’OverSangiorginaUd. Dzaferovic e Visentin siglano le due reti vincenti dei padroni di casa, imponendo agli udinesi l’ennesimo KO. Il Milan Club S.Vito riesce intanto a superare in trasferta il fanalino di coda Dimensione Giardino, subendo il gol di Leo ma trovando in Centis e Virzì due ottime risposte.

Il Bottosso & Frighetto, con la vittoria nello scontro diretto contro l’ASD Calcio Medea, mette una seria ipoteca sul primo posto nel girone Purgatorio, il tutto grazie alla rete dell’eroe di serata Drigo. Queste due squadre paiono però destinate a darsi battaglia nella prossima fase: al termine dell’incontro, insomma, niente addii, ma solo arrivederci. Un passo in avanti verso il raggiungimento del “girone promozione” lo muove anche il Billerio Al Sole 2 grazie ad un perentorio 5-1 inflitto al Premariacco. È Schiratti , con una personale doppietta, il miglior marcatore della sfida. Pronto a rispondere anche l’Over Tricesimo momentaneamente quarto ma, dopo il sudato successo contro il Carnia United, ancora in grado di effettuare il sorpasso per la terza posizione. Bandera, Snaidero ed un’autorete consegnano al Tricesimo la vittoria, mentre due reti di Radina non bastano al Carnia. Anche gli Over Gunners 95 provano a togliersi dagli impicci battendo la Folgore Over 40, ed operandone il sorpasso per la quinta posizione del tabellone generale. Una rete di Pontonutti basta ai Gunners per ottenere questo duplice risultato.

Con molte partite ancora da recuperare, il girone Paradiso è ancora incerto riguardo alle gerarchie della classifica. La Valanghe continua a guidare il gruppo, tallonata dalla Pizzeria da Vincenzo, seguita sempre a breve distanza dagli Amatori Calcio Farra e La Fortezza. Proprio la Pizzeria da Vincenzo scende in campo e, grazie a Clavora e Sclocchi, supera il Buja Millennium che trova la via del gol solo con Giacomini. Il quinto posto sembra essere appannaggio della Brigata Brovada, vincente contro una Climassistance che ha poco da chiedere ma comunque pericolosa con Fabris. Cesco e Presa riportano comunque il risultato dal lato degli ospiti.

Print Friendly, PDF & Email