PALUZZA C5 – FELETTIS UNITED c.5 5-3

Reduce dalla sanguinosa sconfitta di Talmassons all’ultimo secondo lo United sale in quel di Paluzza per l’ennesima sfida salvezza per i ragazzi di Mr. Burlon, che arriva in Carnia senza i big ed in formazione largamente rimaneggiata. Il primo tempo è lo specchio di questa stagione travagliata. Felettis che fa la partita, sbaglia sotto porta e ad ogni sbavatura difensiva paga a caro prezzo. Doppio Marsilio, Dell’Oste direttamente da calcio piazzato e Selenati chiudono la prima frazione di gioco con un perentorio 4-0. I Viola non si lasciano andare, ripartono con il giusto piglio e iniziano la “remuntada”. Prima Pali di petto sul secondo palo su assist di capitan Burlon, poi Piani in diagonale e bomber Dilena con un gran tiro da fuori la riaprono portandosi sul 4-3. Il forcing finale non sorride però al Felettis che sbatte la proprie speranze sul legno colpito da Pali, prima di subire in contropiede il 5-3 di Zammarchi che chiude la partita. United fermo a 18 p.ti sempre più invischiato nei bassifondi della classifica.

Lascia un commento