FELETTIS UNITED c.5 – NEW TEAM LIGNANO c5 4-3

Recupero della 21a giornata al WLa e United che ospita il Lignano rivelazione del torneo, neo-promossa e 4a forza del campionato. I ragazzi di Mr. Burlon, privi dell’infortunato Dilena, cercano 2 p.ti per proseguire la corsa salvezza e partono con Zanello in porta, Piani universale, Dapelo e Masin laterali, Pali in attacco, a disposizione Arduini, Fontana, Orgnacco e Sfiligoi. Gli ospiti con gli uomini contati giocano una gara impeccabile, accorti in difesa ed efficaci in ripartenza e non regalano nulla ad un Felettis volitivo, ma non al meglio della condizione. I padroni di casa sono contratti e sentono l’importanza della gara, dopo diverse occasioni riescono a sbloccarla con Piani, ma subiscono subito dopo il pari di Virgolini che chiude il primo tempo. Botta e risposta che continua nella ripresa: 2-1 di Dapelo con un tiro da fuori e cui risponde di nuovo Virgolini per il 2-2. 3-2 di Pali che da due passi trova la deviazione vincente su assist di Orgnacco, ma capitan Iermano trova il diagonale del 3-3 a 5 minuti dal termine. Il Felettis getta il cuore oltre l’ostacolo e in ripartenza con Orgnacco trova il 4-3. Il finale thrilling regala ancora emozioni con gli ospiti, mai domi, capaci di colpire un clamoroso palo negli ultimi secondi del recupero. 2 p.ti sudatissimi per i Viola che salgono a quota 22 e vista la contemporanea sconfitta della Climassistance ad Aquileia raggiungono un’agognata salvezza con una giornata di anticipo.