FC5: I sigilli di Cumin (doppietta) e Gigante valgono il titolo al Talmassons c5

FC5: I sigilli di Cumin (doppietta) e Gigante valgono il titolo al Talmassons c5

Raramente un recupero decide le sorti di un campionato. E successo quest’anno nel Friuli Collinare c5 dove dopo una battaglia sportiva intensa ed equilibrata, con quattro squadre che hanno lottato, punto a punto, fino alla fine per aggiudicarsi lo scudetto, il Talmassons è riuscito nell’impresa di aggiudicarsi il titolo. Il tripudio dopo il pareggio col  Gold Feet Aquileia, team che avrebbe solo dovuto vincere per sedersi sul primo gradino del podio. L’emozione è tanta, entrambe le squadre sanno che la partita vale una stagione. Non è facile giocare rilassati con queste premesse e le squadre ne risentono per larghi tratti di gara.

” La partita – racconta Alan Vissa – è decisiva per le sorti del campionato. Opposta  una delle squadre più esperte e organizzate del girone. Pronti via, partiamo bene e andiamo in vantaggio nei primi 5 minuti. Poi però gli avversari giocano obiettivamente meglio e ci mettono in seria difficoltà portandosi sul 3 a 1. Nell’intervallo vedo i miei con musi lunghi e sguardo basso, come se non ci fosse più speranza. Ci siamo dati la carica a vicenda e, nella ripresa, con cuore, tenacia e determinazione, siamo riusciti a recuperare i due gol di svantaggio e a strappare quel punto che ci ha permesso di vincere il campionato.
È stata una stagione stupenda, chiosa Vissa – combattutissima con 4 squadre a lottare per il titolo fino all’ultima giornata. Voglio fare i complimenti ai nostri avversari ma soprattutto al nostro gruppo che si è dimostrato coeso e affiatato, capace negli ultimi anni, grazie a impegno, costanza e dedizione, a togliersi parecchie soddisfazioni.

Per la cronaca i gol che hanno deciso la partita sono Denis Degrassi, Simone Moras, Gianluca Fratta per i locali  e di Michele Cumin (2) e Leonardo Gigante.

Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies