Enrico Angeli (Portover), annata più che positiva

Enrico Angeli (Portover), annata più che positiva
Dopo la finale di Coppa del Nonno abbiamo avvicinato uno degli uomini simbolo e sicuramente uno degli atleti più corretti della manifestazione, Enrico Angeli (Portover), che dichiara:
“Prima di tutto vanno fatti i complimenti agli avversari del Nando per la grande stagione. Invece, per quanto ci riguarda, l’amarezza per l’epilogo, la sconfitta nella finale di coppa senatori (non ci piace definirala del nonno), non ci impedisce di giudicare la stagione complessiva del Portover in termini più che positivi. Ci è mancato solo l’acuto finale per raggiungere la finale in campionato o per aggiudicarci la coppa. Demeriti nostri, si certo, ma anche a causa della concomitanza, nella fase chiave della stagione, di molti infortuni ( che sia l’eta’? Mah!) e l’eccessivo numero di partite di recupero giocate in tempi ristrettissimi (11 partite in 40 giorni!).  L’impegno di tutti non è mancato, cosi come non è mai mancato lo spirito che cementa il club fin dalla sua fondazione: sport, amicizia e divertimento. E adesso: pronti per ripartire per la nuova stagione. 
Ringraziamo ancora una volta la LCFC che ci “ospita” da piu’ di 3 lustri e ci complimentiamo per l’ottima organizzazione, nonostante le mille difficoltà dell’ultimo periodo.
Appuntamento a tutte le squadre Senatori (evergreen o semplicemente Senior), per la prossima stagione (con l’invito a evitare gli sgradevoli commenti, anche se pochi, sul fatto che siamo “foresti”… e che obblighiamo a lunga trasferta: ricordate che per noi sono almeno una quindicina a stagione.)
Buona estate a tutti e a presto”!
Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies