Dal prossimo weekend iniziano le sfide a eliminazione diretta

Dal prossimo weekend iniziano le sfide a eliminazione diretta

Si è conclusa la prima fase del Campionato Carnico edizione 2022 con i seguenti verdetti: nel girone A primo posto per il Rigolato per migliore punteggio nella Coppa Amatori (-111) rispetto al Paularo (-197), quindi terzo posto per l’Ampezzo e quarto posto per il Socchieve. A seguire 5° Mister Zoncolan, 6° Calgaretto, 7° Crots, 8° Davar. Nel
girone B: primo posto per l’Arta Terme, 2° Atletico Bancone, 3° Dognese, 4° Ibligine, 5° Malborghettone, 6° Muec 2011, 7° TerCaL, 8° Betania.

LA COMPOSIZIONE DEI QUARTI DI FINALE

(la squadra prima nominata giocherà in casa).
RIGOLATO – IBLIGINE (C)
ATLETICO BANCONE – AMPEZZO (D)
ARTA TERME-SOCCHIEVE (E)
PAULARO –DOGNESE (F)
Regolamento. Partite ad eliminazione diretta. Se al termine dei tempi regolamentari perdurasse il risultato di parità, si andrà direttamente alla battuta dei calci di rigore in numero di 5, quindi se ancora parità ad oltranza.

SEMIFINALI
Sabato 17 settembre
VINCENTE C) CONTRO VINCENTE F)
VINCENTE D) CONTRO VINCENTE E)
Regolamento. Partite ad eliminazione diretta. Giocherà in casa la squadra che avrà il miglior punteggio nella Coppa Amatori. Se al termine dei tempi regolamentari perdurasse il risultato di parità, si andrà direttamente alla battuta dei calci di rigore in numero di 5, quindi se ancora parità si procederà ad oltranza.

FINALISSIMA
Sabato 24 settembre alle ore 15.00 ad Illegio di Tolmezzo.

VINCENTE PARTITA C-F CONTRO VINCENTE PARTITA D-E.
Regolamento. Partite ad eliminazione diretta. Se al termine dei tempi regolamentari perdurasse il risultato di parità, si dovranno disputare due tempi supplementari della durata di 10’ cadauno, quindi se ancora perdurasse la parità si andrà alla battuta dei calci di rigore in numero di 5, quindi se ancora parità si procederà ad oltranza.

GIRONE A.
Tutto secondo pronostico l’ultima giornata della prima fase con il successo del Rigolato sul Mister Zoncolan attraverso la cinquina firmata da Gabriele Candido, Massimo Picco e la tripletta di Paride Fabio; per i sutriesi Luca Buttazzoni, Roberto Da Pozzo e Matteo Peresson che poi ringraziano i locali per la squisita ospitalità nel dopo
partita. Con la rete di Max Di Gleria il Paularo supera in trasferta il Socchieve ma termina al secondo posto per il peggior punteggio nella Coppa Amatori rispetto al Rigolato, mentre l’Ampezzo ha la meglio sui Crots (a Paluzza) con le reti di Emilio Veneruso, Dante Colmano e la doppietta di Walter Lenna. Il derby della Val di Gorto arride al
Calgaretto con un pirotecnico 5-2 a favore degli ospiti in rete con Michele Gusetti, Simone Pian, l’uno-due di Massimo Fachin ed il contributo di una sfortunata autorete dei padroni di casa andati in gol con Lodovico Iob e Nicola Topan.

NUMERI E CURIOSITA’
Nella Coppa Amatori primo posto per i Mister Zoncolan con 313 punti quindi a seguire i Crots con 127; Il Davar ha chiuso con – 933. 10 reti per Daniele Di Gleria del Paularo e 8 per Maurizio Vidali del Socchieve.
47 le reti per il Rigolato (m.p. 3,36), mentre il Davar ne ha incassati 51 (m.p. 3,64). 232 le reti complessive del girone con una media generale di 4,14 gol a partita.

GIRONE B
Prima dell’ultima giornata di campionatola la griglia nella parte alta della classifica era già matematicamente definita ma il risultato fuori pronostico si è materializzato a Malborghetto dove i locali hanno inflitto una pesante quaterna all’Ibligine materializzatasi con i gol di Luca Menazzi, Michele Gregorutti (il presidente) e la doppietta del
tarvisiano Marco Kandutsch; per gli ospiti gol della bandiera di Luca Vidotti. L’Arta conferma il suo primo posto vincendo di misura in casa della Tercal con l’accoppiata Cristian Bellina-Vincenzo Radina rendendo quindi vano il gol locale di Thomas Ponte. Ben sette le reti totali nel confronto tra il fanalino Betania e l’Atletico Bancone uscito
vincitore grazie alle reti di Francesco Tezza, Giacomo Tuzza e Andrea Bonura in doppia marcatura; per la truppa del presidente D’Aronco gol di Gianluca Nucera e la doppietta di Gabriele Scarsini. Dognese al terzo posto finale dopo il 3-0 sul Muec 2011 con Max Braidotti e Alessandro Clapiz (2).

NUMERI E CURIOSITA’

Nella Coppa Amatori primo posto per la Dognese con 444 punti quindi a seguire il Muec 2011 con 218; l’Arta Terme ha chiuso con – 331. 16 reti per Stefano Moro dell’Arta Terme e 11 per Francesco Tezza dell’Atletico Bancone. 53 le reti per l’Atletico Bancone (m.p.3,78), mentre il Muec 2011 ne ha incassati 46 (m.p. 3,26). 241 le reti complessive del girone con una media generale di 4,30 gol a partita.

Renato Damiani

Mister Zoncolan
Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies