Coppa. Bortolussi e Cervini regalano la prima gioia all’Arzene

Coppa. Bortolussi e Cervini regalano la prima gioia all’Arzene
Il GSR Arzene vuole riscattare subito il deludente pareggio di lunedì a Budoia e cerca riscatto contro un Tramonti alla prima stagionale. Il campo di Domanins, dopo un paio di giorni di pioggia,  si presenta tutto sommato in discrete condizioni e la gara può avere inizio. Gli ospiti si presentano con una panchina molto corta, i padroni di casa con qualche cambio in più, ma non in abbondanza.

La prima frazione di gioco si conclude senza reti ma con almeno un paio di occasioni pesanti per l’Arzene:  una in particolare dov’è bravo il portiere a togliere a Dal Mas la gioia del gol con la punta del piede, e l’altra con Riggi da due passi prova a schiacciare di testa ma trova il corpo dell’estremo difensore Tramontino.
Nel secondo tempo il gol che la sblocca viene messo a segno da Bortolussi, abile a insaccare di testa ben servito da Dal Pozzo su calcio d’angolo.
Altra importante occasione per Culos, lesto a riceve in area un traversone dalla destra e colpire a colpo sicuro, ma il portiere ospite dice ancora di no deviando sulla traversa.
Alla prima vera occasione il Tramonti pareggia con un’azione personale di Crovatto che, dopo aver scavalcato la difesa, conclude preciso sotto la traversa a tu per tu con il portiere.
Il GSR non vuole essere beffato per la seconda volta in meno di una settimana. Prova ad accelerare i ritmi continuando a spingere. Gli sforzi pagano grazie a  Cervini che, su un cross dalla destra, anticipa tutti e insacca per il 2-1. C’è tempo per l’ultima occasione della partita firmata Tramonti:  ingresso in area del giocatore ospite, tiro nel primo palo e risposta in angolo del portiere di casa.
Due gol annullati per lo sfortunato Dal Pozzo che si vede fermare due volte dopo aver gonfiato la rete, in un caso per fuorigioco, l’altro per precedente presunta carica sul portiere di Bozzetto col pubblico a rumoreggiare molto in entrambe le situazioni.
Fine del girone per i padroni di casa che in virtù di una buona classifica in Coppa Amatori si aspettano di chiudere primi il girone indipendentemente dal risultato di Tramonti-Rapid.
Contributo fornito da GSR Arzene
Print Friendly, PDF & Email
We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies