Carnico: Il Rigolato rallenta la capolista, decisivo Buzzo

Dopo cinque successi consecutivi la Dognese subisce il primo rallentamento sul terreno del Rigolato, capace di imporre il pareggio alla capolista dell’Eccellenza. Per i padroni di casa la differenza la fa Buzzo, autore della doppietta che eguaglia le reti ospiti marcate da Clapiz e Schiratti.Non approfitta appieno dell’occasione il Malborghettone che, allo stesso modo, non va oltre l’1-1 contro l’Arta Terme (alla rete di Montina replica Cocchetto) non riuscendo a ridurre le distanze dalla testa. Sorride invece il Paularo che, con la vittoria sugli Amatori Verzegnis, aggancia al secondo posto proprio il Malborghettone: di Cicutti e Di Gleria le reti che valgono il successo. Non trova grandi ostacoli la squadra del Celtic Sclûse che, grazie alle reti di Marcon, Vanone e Vidoni, travolge l’Atletico Bancone e si issa al quarto posto in classifica. Successo anche per i Crots contro il Betania che, mandando a referto De Luca (doppietta) e Picco, superano gli ospiti in rete con il solo Vidoni.

Socchieve e Ampezzo – beneficiando anche di una partita in più disputata rispetto alle inseguitrici – proseguono a braccetto in testa alla Prima Categoria. Nell’ultimo turno entrambe colgono la vittoria nei rispettivi impegni: il Socchieve batte il Tilly’s Pub Sutrio per 4-2 mandando in rete due volte Gentile, Polonia e Verona, a cui provano a opporsi per gli ospiti De Colle e Foschiani; l’Ampezzo invece si impone sul Ter.Ca.L. con le marcature di Spangaro (2) e Fachin. Ibligine e Sclapeciocs non si feriscono nello scontro che li vede opposti, e si accontentano del pareggio a fine partita. Si tratta comunque di un risultato che consente a entrambe le formazioni di rimanere in scia alla coppia di testa. Nell’1 a 1 finale le reti portano le firme di Spangaro per la squadra di casa e di Leschiutta per gli ospiti. Ampia nel risultato, invece, la vittoria del Mueç contro i Preone Becs. Nonostante le marcature di Stefanutti (2) e Erman , i padroni di casa dilagano con Fabris (2), Copetti, Nodale, Piccaro e Rigo.

Print Friendly, PDF & Email